Lingua

Raggiungere Varsavia
Come Arrivare a Varsavia in aereo, teno e auto. Info pratiche e collegamenti

VARSAVIA

Tutto sulla città

Speciale Polonia

Prenotazioni

Meravigliosa città, tutta da scoprire.

Musei, gallerie, arte e tantissimi monumenti. La Capitale della Polonia, riuscirà sicuramente a fare breccia in voi. Stare Miasto, il meraviglioso centro storico dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO; Piazza del Castello e l’antica Strada Reale; l’incredibile Palazzo della Cultura e delle Scienze. E che dire del bellissimo parco di Łazienki col suggestivo Pałac na Wodzie; al centro del parco, c’e persino un teatro costruito su un isolotto nel laghetto artificiale.

Non solo. Troverete i più antichi cimiteri d’Europa, edifici antichi e splendido e chiese ortodosse. Preparatevi ad una fantastica vacanza.

COME ARRIVARE

Raggiungere Varsavia

AEREO

La Città polacca dispone di due aeroporti. Di fatto, è possibile raggiungere Varsavia dalle principali destinazioni europee.

Fryderyk Chopin è l’aeroporto principale della città, base della LOT Polish Airlines, compagnia di bandiera polacca. È situato a 13 km a Sud dal centro cittadino. Dispone di due terminal. L’aeroporto è servito dalle principali compagnie aeree: Austrian, British, Brussels Airlines, Lufthansa ed altre ancora.

COLLEGAMENTI AEROPORTO-CENTRO

Bisogna percorrere poco più di 10 chilometri per arrivare al centro della città. L’aeroporto è ottimamente collegato con la città grazie a numerosi autobus e ben tre linee su ferro. I biglietti possono essere acquistati presso il Passenger Service Centre, situato nella hall arrivi dell’aeroporto; in alternativa, attraverso i numerosi distributori automatici o direttamente dal conducente del bus.

I treni S2 ed S3 della Ferrovia Rapida Urbana (SKM) e RL (KM) collegano Warsaw Chopin Airport col centro. Le linee S2 e RL raggiungono anche Modlin, secondo aeroporto della città. Per raggiungere le stazioni, in aeroporto, basta seguire le indicazioni LINIA KOLEI MIEJSKIEJ (urban rail).

Cinque linee di autobus, invece, consentono di raggiungere comodamente il centro. Si tratta dei bus 175, 188, 148, 331, e, infine, la linea notturna N32.

Il SINGLE FARE TRANSFER TICKETS vi consente di effettuare spostamenti illimitati per la zona 1 e 2. Costa 7,00PLN (circa 1,70€) è dura 90 minuti dal primo utilizzo. Per chi avesse in mente di utilizzare i trasporti pubblici, esistono ottime e convenienti soluzioni.
Oltre al biglietto per l’intera giornata, consigliamo vivamente il BILET WEEKENDOWY GRUPOWY qualora abbiate organizzato la vostra vacanza per il fine settimana. Già per due persone è davvero conveniente! Costa 40,00PLN (meno di 10€) e consente a 5 PERSONE di viaggiare su tutti i mezzi pubblici dalle 19:00 del Venerdì fino alle 20:00 del Lunedì. La versione singola, invece, costa 24,00PLN. Tutte le info, da questo link.

Warsaw-Modlin è il secondo aeroporto della Capitale, situato nella città di Modlin, 40 km circa a nord-ovest di Varsavia. È stato aperto ufficialmente nel 2012, diventando, di fatto, la base per RyanAir. In bus, potrete facilmente raggiungere il centro di Varsavia e altre destinazioni in Polonia. Ulteriori info dalla nostra pagina ufficiale, da questo link.

Da entrambi gli aeroporti, una valida alternativa da prendere in considerazione è noleggiare un’auto. Il nostro consiglio è di optare per l’auto nel caso in cui vogliate partire alla scoperta delle zone vicino Varsavia.

TRENO

Dworzec_Centralny_w_Warszawie_radek_kolakowski

Photo ©, Radek Kolakowski

Warszawa Centralna è la Stazione ferroviaria principale, servita dai treni a media e lunga percorrenza. È stata la prima Stazione ferroviaria costruita in città. Diversi collegamenti giornalieri con la Germania, la Repubblica Ceca e alcuni stati dell’ex Unione Sovietica. Da qui, partono i treni EUROCITY per Berlino e Francoforte (Oder). Ci sono poi, altre 5 stazioni ferroviarie, di medie dimensioni, che collegano i sobborghi della città.

AUTO

La Capitale polacca dista circa 600 chilometri da Berlino. Da Praga, in Repubblica Ceca, si devono percorrre oltre 600 chilometri, molti dei quali su tratto autostradale. Da Vienna, passando per Berna, sono circa 340 chilometri. Segnaliamo la presenza di numerosi autovelox su gran parte del tratto autostradale; pertanto, si invita a rispettare i limiti di velocità.

Le distanze dall’Italia, Francia e, soprattutto, Spagna, sono davvero troppe. Vi invitiamo a prendere in considerazione l’opzione dell’auto solo nel caso di un tour che preveda diverse tappe.

Condividi l'articolo