EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Accessibilità Valencia per disabili e portatori di handicap. Info pratiche

Tutto sulla città

La Spagna

Prenotazioni

ACCESSIBILITÀ VALENCIA

Accessibilità Valencia

Valencia ha mostrato una sensibilità nell’affrontare il problema dell’accessibilità, davvero unico. La massiccia opera di riqualificazione, anche urbanistica, è passata anche attraverso un’attenta analisi delle esigenze dei più bisognosi. A partire dal trasporto pubblico, vero e proprio fiore all’occhiello dell’Accessibilità Valencia.

I portatori di handicap non avranno alcuna difficoltà a sentirsi pienamente autonomi e vivere la magia, l’atmosfera è il fascino di grandi eventi come le Fallas.

TRASPORTI

Se doveste raggiungere la città in aereo, l’aeroporto Internazionale di Valencia è davvero il migliore biglietto da visita per quanto concerne l’accessibilità Valencia.
Le indicazioni sono pressoché perfette.

I parcheggi P1 e P4 sono totalmente accessibili. Dispongono di un totale di 40 posti riservati ed ascensori esterni accessibili. In aeroporto, ci sono servizi igienici, ascensori, rampe di accesso e 22 porte d’imbarco dedicate. Sono disponibili, su richiesta, anche sedie a rotella in differenti punti dello scalo. I disabili, inoltre, non avranno difficoltà a raggiungere le stazioni metropolitane.
Per i non vedent, ci sono ben 6 punti d’assistenza specifica, dislocati in diverse aree dell’aeroporto.

MetroValencia è un sistema di linee metropolitane e tranviarie altamente efficiente e moderno. Ciò si riflette, anche, con l’eliminazione quasi totale delle barriere architettoniche. Basti pensare che su oltre 100 stazioni, la sola fermata di Valencia Sud non è accessibile. Numeri che sanno di primato.I convogli stessi, completamente al piano con la banchina, consentono all’invalido di essere quasi del tutto autonomo.

Gli autobus sono estremamente confortevoli. Sono oltre 300, i mezzi completamente accessibili. I bus in questione, presentano il pianale ribassato, e la rampa per facilitare l’accesso ai portatori di handicap.

URBANISTICA

Accessibilità Valencia, significa, anche, una sagace riqualificazione di tutta l’area urbana. Oggi, i disabili, potranno facilmente accedere sui marciapiedi, grazie alle migliaia di rampe presenti. In prossimità delle fermate degli autobus, inoltre, ci sono tantissime rampe che consentono ai disabili di accedere, senza difficoltà, sul mezzo.

La città è una notevole riserva di aree verdi, ideali per tutti. La Alameda. I Jardin de Ayora. I Jardines del Turia, e tanti altri ancora. Sono perfettamente accessibili. Ed incredibilmente puliti e curati. In molti, all’ingresso, sono disponibili cartine dettagliate con preziose informazioni riguardo attività, attrezzature, orari e tanto altro ancora.

MUSEI E ATTRAZIONI

Naturalmente, l’accessibilità Valencia passa anche, e soprattutto, dai suoi splendidi musei e le sue attrazioni. Rampe di accesso presenti all’ingresso e, lungo il percorso dei principali monumenti, a partire dalla Cattedrale.