Lingua

Un giorno a Targu Mures

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Cosa fare e vedere durante una vacanza di un giorno a Targu Mures




Poco distante dalla splendida Sighisoara, Targu Mures è, spesso, soltanto una tappa di passaggio durante un viaggio on The road in Transilvania.
La città, tuttavia, merita più di un semplice sguardo fuggevole. In una gita di un giorno a Targu Mures, avrete modo di scoprire una splendida cittadina nel cuore della Regione.

Zoo Marosvasarhely Allatkert, un giorno a Targu Mures

Photo ©, Kulja

Lontana dalle grandi mete turistiche transilvane, Targu Mures offre interessanti spunti. A partire dallo Zoo, luogo assolutamente imperdibile nel caso in cui doveste viaggiare con i vostri bambini.
Inaugurato negli anni ‘60, il giardino zoologico sorge nella parte orientale della città, sull’altopiano di Corneşti, a poco meno di 500 metri sopra il livello del Mar Nero. Qui, in una splendida foresta di querce e sempreverdi, è stato creato l’habitat ideale per gli animali.
Gli ospiti dello zoo sono circa 500, per un totale di 80 specie.
All’interno non mancano aree attrezzate e tantissimi giochi per i vostri bambini.
Perfetto per la vostra vacanza in famiglia in Transilvania.
Lo zoo è aperto dal lunedì alla domenica, in inverno dalle 09:00 alle 16:00; in estate, dalle 09:00 alle 17:00.
Il biglietto per adulto (da 12 anni vino a 64) costa 20LEI. Bambini dai 2 ai 12 anni non compiuti e pensionati, pagano la tariffa ridotta pari a 5LEI.
Con il conveniente BILET FAMILIAL, al costo di 45LEI entrano due adulti e due bambini.

Tra i luoghi di maggior interesse, durante la visita di un giorno a Targu Mures, c’è il Palatul Culturii. Si trova a poco più di 1 km dalla Stazione ferroviaria cittadina, oltrepassato il Municipio è la Turnul Prefecturii. Quest’ultima, è la sede della prefettura di Targu Mures, ospitata in un bell’edificio di inizio XX secolo. Nella piazza, si trova

Il Palatul Culturii è un bellissimo, e maestoso, edificio dei primi anni del ‘900, con vetrate e interni davvero sontuosi. Ospita l’Orchestra Filarmonica, la Biblioteca comunale e musei d’arte con interessanti esposizioni temporanee all’interno. Da non perdere la bellissima Sala degli Specchi (Sala de Oglinzi) al Primo Piano, con dodici straordinarie vetrate che riprendono la storia e il folklore della Transilvania.
Aperto dal martedì al venerdì, da Settembre ad Aprile, dalle 09:00 alle 16:00. Sabato e domenica, dalle 09:00 alle 14:30. Chiuso il lunedì.
In estate, dal martedì al venerdì dalle 09:00 alle 17:30, e sabato e domenica, dalle 09:00 alle 15:30.
Il biglietto a tariffa intera, per visitare mostre e gallerie, costa 12LEI.
Per effettuare foto e filmati è richiesto il pagamento di un supplemento da un minimo di 10LEI a un massimo di 50LEI.

Palatul Culturii (Targu Mures)

Photo ©, Rsocol

La zona in cui sorge il Palazzo della Cultura, è la più vivace della città, con negozi, caffè, ristoranti e l’immancabile McDonald’s nelle vicinanze. Piața Trandafirilor, ovvero la Piazza delle Rose, è il cuore nevralgico della città. Qui si concentrano negozi, ristoranti, locali e tantissimi edifici e bei palazzi. Più che una piazza, è un grande viale.



A Piața Trandafirilor 11, il bel palazzo Toldalagi, in stile barocco, ospita un interessante Museo Etnografico e del Folklore. Ideale nel caso in cui abbiate più tempo da dedicare alla visita della città.
Piuttosto piacevole, mostra gli interni antichi delle abitazioni, e alcuni interessanti oggetti della quotidianità. In genere, è aperto dal martedì alla domenica, dalle 09:00 alle 16:00. Il biglietto per entrare costa 8LEI.

Oltrepassata la statua dedicata all’eroe nazionale rumeno Avram Iancu, si raggiunge la Cattedrale dell’Ascensione, altro luogo top della vacanza di un giorno a Targu Mures.
È il più importante edificio religioso della città, e tra i più rappresentativi del culto ortodosso dell’intera nazione.

Dulcis in fundo, la Cetatea e, soprattutto, la Biblioteca Thelekiana, rappresentano 2 mete imperdibili della vostra vacanza di un giorno a Targu Mures.

Il bellissimo palazzo Theleki, in stile barocco, situato alla fine di Strada Bolyai, a est della piazza delle Rose, ospita la Biblioteca Thelekiana. Fu allestita per volontà del Cancelliere Theleki che, dopo i viaggi in Europa, volle istituire una biblioteca in grado di competere con quelle viste durante i suoi viaggi. Oggi, il luogo custodisce circa 200000 manoscritti, alcuni dei quali piuttosto rari.

La Fortezza Medievale è il luogo visitato, della città. A pianta stellare, fu costruita nel XV secolo e, oggi, è ancora ben conservata. Potrete ammirare i bastioni facendo il giro delle mura. All’interno, potrete ammirare la chiesa calvinista, in stile gotico, restaurata nel XVIII secolo.

Lascia un commento

Tutto sulla città



Speciale Romania

Prenotazioni

Mappa della città

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email