PRAGA

Raggiungere Praga

“Praga! Ha sapore di sorso di vino. Posso ripetere anche cento volte questo nome affastellato dal vento, dolce più che il respiro dell’amata”. (Jaroslav Seifert).

Magica, affascinante, suggestiva, misteriosa…. difficile lasciare spazio all’immaginazione quando si parla di Praga. Una città davvero meravigliosa. Non a caso, da sempre, ispirazione per poeti, artisti e cineasti.

Il suo meraviglioso centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità. I suoi vicoli, ed i suoi ponti. Gli scorci davvero unici. Una città da vivere lentamente. Di giorno e, soprattutto, di notte, quando spuntano le prime luci della sera e la magia avvolge tutta la città. Il bellissimo Pont Carlo. La Moldova. Nerudova e Mala Strana. Il Castello. Luoghi magici e suggestivi, ma, al contempo, carichi di storia. Provate a fare un salto, ad esempio, al cimitero ebraico.

Questo ed altro vi attende in una delle più belle città di tutta Europa.

COME ARRIVARE

AEREO

Prague-Ruzyně, anche noto come Letiště Václava Havla Praha, è l’aeroporto internazionale che serve la Capitale Ceca. Intitolato all’ultimo Presidente della Cecoslovacchia e primo della Repubblica Ceca, è situato a circa 10 chilometri a Ovest del centro della città. Si tratta dello scalo principale di tutta la Repubblica Ceca, nonché uno dei più importanti di tutta l’Europa centro-orientale.

L’aeroporto dispone di quattro terminal; i primi due, situati a Nord, sono utilizzati per i voli per le principali destinazioni. I terminal 3 e 4, a Nord, sono utilizzati, invece, per i voli VIP, privati e charter. Attraverso la nostra pagina speciale, disponibile da questo link, tutte le compagnie che effettuano voli diretti per Prague Ruzyne.

COLLEGAMENTI AEROPORTO-CENTRO

L’autobus è il solo mezzo pubblico che consente di raggiungere il centro città. Le soluzioni possibili sono il bus 100, il 119 e l’Airport Express.

Il bus 119 è il mezzo consigliato. È in funzione, tutti i giorni, dalle 04:45 alle 23:40 circa, e si prende all’esterno del Terminal Arrivi dell’aeroporto. L’Autobus conduce alla fermata della metropolitana di Dejvická; da qui, con lo stesso biglietto, sarà possibile proseguire verso la vostra destinazione con la metropolitana. Il viaggio dura circa una ventina di minuti ed il ticket costa 32CKZ (circa 1,20€).

In alternativa, c’e il bus 100, che conduce, in 16 minuti, alla fermata Zlicín, capolinea della metro linea B; da qui, poi, sarà possibile raggiungere in metro, la vostra destinazione. Rispetto a Dejvická, questa fermata è più distante dal centro (circa 12 fermate). Gli orari sono i medesimi del 119, con una frequenza di circa 15′ durante il giorno, e 30′ dopo le 19:00. Il bus 100 è consigliabile qualora vogliate raggiungere la zona nuova della città (Nové Město). Viceversa, se volete raggiungere l’aeroporto, basterà scendere a Zlicín; appena usciti dalla metro, troverete la fermata dell’autobus ben visibile, all’esterno.

Se invece foste costretti a spostarvi di notte, c’è il bus 510. È in funzione da mezzanotte vino alle 05:00 del mattino ed arriva a Divoká Šárka. Per tutte le info, è disponibile il sito ufficiale, attraverso questo link.

TRENO

Treni Praga

 

Praha hlavní è la Stazione Centrale ferroviaria di Praga, ospitata in un edificio dei primi del ‘900. La stazione è collegata con la Linea C della Metropolitana di Praga e con le principali destinazioni europee, come Berlino, Budapest, Dresda, Monaco, Norimberga, Parigi o Vienna. Da qui, inoltre, partono i collegamenti per le principali destinazioni ceche.

Per maggiori informazioni su come raggiungere la città col treno, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale delle ferrovie ceche. Altre stazioni ferroviarie, presento in città, sono la stazione di Masarykovo Nadrazi, di Vysocanske e di Smichov.

AUTO

Partendo dal presupposto che le infrastrutture stradali ceche siano tutt’altro che efficienti, un viaggio per la Capitale ceca è tutt’altro che sconsigliato, considerata la bellezza paesaggistica che di presenterà durante il percorso.

Praga è un crocevia per importanti destinazioni europee, situata quasi a metà strada tra Berlino e Vienna. Dalla prima, dista circa 350 chilometri; dalla seconda, poco meno di 300. Budapest, invece, dista poco più di 500 chilometri, gran parte dei quali, da percorrere su tratto autostradale. Una tappa on the road è assolutamente preventivabile. Si attraversa anche la splendida Bratislava. Da Milano, in Italia, si impiegano poco più di 9 ore per raggiungere la città. L’itinerario segue l’autostrada dei laghi per la A13/E43 con ingresso in Austria e in Germania con la A14/E60 e la E52, per proseguire quindi con la E45 verso la Repubblica Ceca e con la A6 e la D5/E50 in direzione Praga.

0
0
0

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari