Lingua

MUOVERSI PER OSLO

La Capitale norvegese può vantare un sistema di trasporti altamente rapido ed efficiente. Grazie ai numerosi autobus, tram, treno e battelli, muoversi per Oslo è davvero semplice. Inoltre, tutti i mezzi sono gestiti da un’unica compagnia, la norvegese Ruter.

METROPOLITANA
Oslo Metro diagram no

Photo, 2010 Arsenikk

La metro, conosciuta come T-bane, rappresenta il mezzo di trasporto più utilizzato nella Capitale norvegese. Sei linee, 95 stazioni ed un totale di 80 chilometri: questi sono i numeri della prima metropolitana sotterranea del Nord Europa. Ciascuna linea è identificata da un numero progressivo da 1 a 6, ed un differente colore. Tutte le linee, inoltre, sono collegate con la Stazione centrale di Oslo.

  • Linea 1, Helsfyr – Frogneseteren.
  • Linea 2, Østerås – Ellingsrudåsen.
  • Linea 3, Sognsvann – Mortensrud.
  • Linea 4, Anello per Bergkrystallen.
  • Linea 5, Storo – Vestli.
  • Linea 6, Åsjordet – Ring.

La rete collega in modo capillare tutto il centro e le zone periferiche. All’esterno, la metro è identificata da un’insegna con un logo bianco e blu, ed una “T” all’interno di un cerchio.

La metro è in funzione tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 05:30 fino a mezzanotte. Alcune linee, sono in funzione dalle 06:00 di mattina. La frequenza è di circa 10 minuti nel corso della giornata; dopo le 21:00, i treni circolano ogni 30′ circa.

TRAM
Oslo Tramway map

Photo, 2010 Arsenikk

I tram rappresentano una valida alternativa alla metro. In città, sono in funzione 6 linee tranviarie che coprono la maggior parte della città. Ciascuna linea è identificata da un numero ed un colore differente. Alcune linee, seppur con identico capolinea, effettuano differenti percorsi.

  • Linea 11, Kjelsås – Majorstuen.
  • Linea 12, Kjelsås – Majorstuen.
  • Linea 13, Grefsen Stasjon – Bekkestua.
  • Linea 17, Grefsen Stasjon – Rikshospitalet.
  • Linea 18, Ljabru – Rikshospitalet.
  • Linea 19, Ljabru – Majorstuen.

Tutte le linee di tram sono in funzione dalle 05:00 del mattino fino a mezzanotte, con alcune linee in funzione fimo alle 01:00. La frequenza è di 10 minuti durante il giorno, e 20′ durante la notte e la mattina presto. Jernbanetorget è la stazione principale dei tram, nonché interscambio con la T-bane; qui, inoltre, si intersecano 4 linee dei tram.

AUTOBUS

La linea su gomma è piuttosto efficiente. Al pari dei tram, gli autobus sono in servizio dalle 05:00 del mattino fino a mezzanotte. Dal centro alla periferia, tutte le zone sono coperte in maniera quasi capillare: centro, nord, sud, ovest e Groruddalen Area. Inoltre, i Nattbuss Oslo, sono gli autobus attivi durante le ore notturne. Le notti tra il venerdì-sabato ed il sabato-domenica, sono attive delle speciali corse di autobus e tram dalla mezzanotte fino alle 05:00 del mattino.

TRAGHETTI

Non c’è niente di più suggestivo di un fantastico giro in battello sul fiordo di Oslo. Un modo davvero unico e suggestivo per muoversi per Oslo.
I traghetti partono dalla banchina del Radhusbrygge 3, davanti al Municipio; qui, c’è l’interscambio con la Linea 12 dei Tram, e numerose linee di autobus (30,31,32 e tante altre).

TRENI

I treni della NSB coprono alcune zone della Capitale, e sono comunque un’alternativa per muoversi per Oslo. Lo stesso biglietto della metro può essere utilizzato per viaggiare. Sentralstasjon Oslo, è la stazione principale, collegata alla stazione della metropolitana Jernbanetorget tramite un collegamento diretto.

Potete visualizzare la lista completa dei mezzi pubblici di Oslo, sul sito ufficiale di Ruter, attraverso questo link. Di ognuno, è disponibile la piantina in pdf .

BIGLIETTI

Muoversi per Oslo

L’efficienza della rete di trasporti ha un solo rovescio della medaglia: il costo dei biglietti. Muoversi per Oslo con i mezzi pubblici può risultare piuttosto caro. Proprio per questo motivo, cercate di capire esattamente quali siano le vostre esigenze. Un biglietto per singola corsa può arrivare a costare oltr i 4€ al nostro tasso di cambio.

Altra nota importante: evitate di acquistare il biglietto a bordo dell’autobus. Si paga, infatti, un sovrapprezzo di ben 18NOK (circa 1,50€). Su metro e tram, i biglietti SI ACQUISTANO ESCLUSIVAMENTE prima di salire a bordo.

I biglietti variano a seconda della zona. Potete visualizzare da qui, tutte le differenti zone tariffarie.

Il biglietto da singola corsa costa 32NOK per la Zona 1; 52NOK Zona 2; 72NOK per Zona 3; 92 NOK Zona 4; 118NOK per tutte le zone.  Con questo biglietto potete fare un solo viaggio della durata di 60 minuti. La durata è aumentata di 30 minuti per ogni Zona aggiuntiva (Zona 2 vale 90 minuti; Zona 3 120′ è così via).

Il biglietto giornaliero da 24 ore costa 90NOK per una singola Zona, 140NOK per due zone e 190 per tutte le zone; in quest’ultimo caso, è valido su tutti i mezzi circolanti ad Oslo ed Akershus. Il biglietto vale 24 ore dal momento della convalida e non è personale. Questo significa che è possibile cederlo ad un altro nel caso non lo utilizziate per un determinato momento.

Il biglietto settimanale costa 240NOK per una singola Zona, 440NOK per due zone e 660NOK per tutte le zone; in quest’ultimo caso, è valido su tutti i mezzi circolanti ad Oslo ed Akershus. Il biglietto vale 7 giorni dal momento della convalida e non è personale. Questo significa che è possibile cederlo ad un altro nel caso non lo utilizziate per un determinato momento

Bambini fino a 15 anni ed over 67 hanno sempre diritto alla TARIFFA RIDOTTA. Il prezzo è sempre dimezzato.

Ruter As è l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Oslo e Akershus. Tutti i mezzi pubblici rientrano nel sistema unico integrato che prevede la stessa tariffa.

I biglietti possono essere acquistati presso i rivenditori autorizzati (punti e chioschi) e i distributori automatici in tutte le stazioni della metro, e nelle principali stazioni e interscambi di autobus e tram.

Il metodo più comodo, tuttavia, è con la app per cellulare “RuterBillett“. Si tratta di una app disponibile in piattaforma iOS, Android e Microsoft, con cui acquistare il biglietto singolo, il giornaliero e gli abbonamenti da 7 o 30 giorni. Il funzionamento è davvero semplice ed intuito. Una volta scaricata ed installata l’applicazione sul proprio dispositivo, si seleziona il biglietto e si procede al pagamento (Visa, MasterCard…). In breve, comparirà sul dispositivo un countdown ed il messaggio “Confirmed – Boarding permitted“; a questo punto, potrete iniziare il vostro viaggio.

Oslo, inoltre, è all’avanguardia anche dal punto di vista dell’accessibilità. La maggior parte dei mezzi di trasporto, infatti, è accessibile a persone in viaggio su sedia a rotelle o con passeggino. Trovate a questo link, tutte le info pratiche.

Arrivare ad Oslo da Francia, Germania, Italia, Spagna ed Europa. Collegamenti aeroporto. Info pratiche. Arrivare in auto e nave. Porto. Spostamenti

Info pratiche e guida su Accessibilità Oslo. Come muoversi con tram metro bus traghetti con sedia a rotelle o passeggino. Persone a mobilità ridotta

Cosa fare e vedere in una Weekend Oslo: Stortinget, Palazzo Reale, Museo Navi Vichinghe, Fram, Duomo, Norsk Folkemuseum, Vigeland e tanto altro