Lingua

Bandiere Blu 2018

Bandiere Blu 2018

News da Kanoa

Informazioni pratiche Bandiere Blu 2018, per le migliori spiagge in Italia

BANDIERE BLU 2018

Bandiere Blu 2018

Assegnate le Bandiere Blu 2018. Anche quest’anno, con puntualità, prima dell’inizio della stagione estiva, è stato assegnato il prestigioso riconoscimento dalla Foundation for Environmental Education.

L’assegnazione delle Bandiere Blu 2018, come da tradizione, è avvenuta secondo dei criteri piuttosto rigidi e selettivi. Una selezione che ha premiato ben 368 spiagge per le eccellenti acque di balneazione, l’efficiente sistema di depurazione, e la presenza di numerosi servizi; dalle piste ciclabili agli spazi verdi, fino alla raccolta differenziata.

Rispetto all’anno precedente, sono aumentati i comuni e le spiagge insignite del riconoscimento. I comuni italiani passano, infatti, a 175, contro i 163 del 2017. Appare chiaro che i Sindaci siano più sensibili, di prima, al tema. Non c’è dubbio che la Bandiera Blu avesse rappresentato, negli anni addietro, motivo di discussioni per tanti. È stato infatti appurato che i comuni che abbiano ottenuto tale riconoscimento, ricevano maggiore considerazione (e, quindi, maggiori prenotazioni nelle strutture ricettive) da parte dei turisti.

Anche quest’anno, regina indiscussa è la Liguria, insignita di 27 Bandiere Blu 2018.

A seguire, in questa speciale classifica delle Regioni, ci sono la Toscana che conferma 19 Bandiere, e le Campania, con ben 18 spiagge, tra cui le 3 New Entry Sorrento, Piano di Sorrento e Ispani. In doppia cifra seguono Marche, Puglia e Sardegna che ottengono, rispettivamente, 16, 14 e 13 Bandiere Blu 2018.

Con le novità delle spiagge di Sellia Marina e Tortora, la Calabria raggiunge l’Emilia Romagna a quota 9 località.

Tra le province, è Salerno ad ottenere il maggior numero di Bandiere Blu 2018, con 14 località. Seguono, a ruota, Savona con 13 e Livorno con 8. Salerno, ed il Cilento, confermano l’ottimo trend degli ultimi anni

Non solo mare: anche le località lacustri hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento, grazie all’impegno del territorio nella promozione del turismo sostenibile, della qualità delle acque e dei servizi a disposizione dei turisti. Quest’anno sono state premiate 16 località lacustri.

Sul sito ufficiale, attraverso questo link, è possibile visualizzare la lista completa di tutte le spiagge e gli approdi turistici insigniti del riconoscimento; per i più curiosi, si possono visualizzare le liste complete degli ultimi anni.

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *