it Italian

EVENTI

I più grandi concerti, spettacoli ed eventi di tutto il mondo. Il calendario delle feste più belle e rinomate, e quelle più assurde ed incredibili.

Turiste india

it Italian

TURISTE STRANIERE IN INDIA NON INDOSSATE LA GONNA!

Queste le parole del Ministro del Turismo Indiano, tra lo stupore dei Media di tutto il mondo, arrivano le parole per mettere in guardia tutte le turiste Occidentali e non, che si recano nella bellissima India.

L’India è uno dei paesi più affascinanti al mondo, per cultura e storia ha tantissimo da donare a chi si reca in viaggio, la popolazione, curiosa ma accogliente, per non parlare dei luoghi di culto, tra cui il Taj Mahal o il Forte rosso di Agra, Tomba di Humayun, Tempio d’Oro di Hari Mandir, ma anche città come Nuova Dheli, Mumbai racchiudono un patrimonio forse unico al Mondo.

Adesso veniamo al tasto dolente di un paese, che vede la donna in una condizione sfavorevole e spesso posta molto più al di sotto dell’uomo Indiano, una cultura molto severa, lontana anni luce dalla condizione della donna Occidentale ma in generale di tutto il mondo.

Da qualche anno, nella capitale Nuova Dheli, ma anche nei pressi di importanti siti turistici come il Taj Mahal, vengono perpetrati abusi e violenze sulle donne Straniere, ma anche sulle donne locali.

Una recente statistica, indica che in questo paese, ogni anno gli stupri “denunciati” sono circa 30.000, in maggioranza gli abusi sono di tipo domestico, ma non solo, recentemente moltissime turiste da sole o in compagnia del loro uomo hanno subito queste violenze atroci.

Ed ecco che le raccomandazioni del Ministro del Turismo trovano il motivo, spinti dai media locali oltre un sostanzioso abbassamento delle visite nell’ultimo anno in India, il Governo ha creato un Vademecum per la donne in visita in questo paese.

Sappiamo benissimo, che ogni paese ha i suoi usi, costumi, consuetudini, oltre un codice comportamentale, cui spesso bisogna rispettare, ma a nostro parere il rischio è abbastanza alto, quindi consigliamo di seguire le raccomandazioni del Governo Indiano.

Nella città di Agra dove si trova il Taj Mahal, patrimonio dell’Umanità dell’Unesco ed una delle sette meraviglie del Mondo Moderno, visitato ogni anno da milioni di turisti, viene fornito un opuscolo in cui sono elencati i comportamenti consigliati per i turisti.

“Turiste straniere in India”

In questo opuscolo, principalmente viene sconsigliato alle donne di uscire la sera tardi, non indossare gonne o abiti succinti, inoltre nel caso si prenda un taxi, il Governo consiglia di fotografare la targa del taxi e inviarla ad un amico istantaneamente.

In pratica “In questo kit c’è scritto cosa devono e cosa non devono fare” ha detto il ministro ha spiegato il Ministro.

L’India è un paese meraviglioso con una cultura antichissima e delle bellezze paesaggistiche uniche nel suo genere, noi di Kanoa raccomandiamo a tutti i turisti(donne) molta prudenza, soprattutto affidarsi a tour organizzati e non avventurarsi da soli.

0
0
0

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari