Lingua

Mont Saint Michel

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Come arrivare a Mont Saint Michel in aereo, treno, auto, bus




L’incanto delle maree, patrimonio UNESCO dal 1979

“Il Mont-Saint-Michel è per la Francia, cio’ che la Grande Piramide è per l’Egitto”. Questo, è quanto affermava Victor Hugo a proposito di quella che i francesi hanno soprannominato la Merveille. Si erge su un isolotto roccioso, in una fantastica baia caratterizzata dalle più grandi maree d’Europa.
Per una semplice fuga romantica, o un weekend, non importa: il luogo è davvero suggestivo e meraviglioso. Non a caso, si tratta di uno dei siti più visitati di tutto il Paese.

COME ARRIVARE

In auto, o scooter, treno e, persino, in aereo. Sono molteplici le soluzioni per arrivare a destinazione. Ovviamente, a meno che non viaggiate in auto, è quasi certo l’utilizzo combinato dei vari mezzi.

Mont Saint Michel

AEREO

Provenendo dalla Francia, e da destinazioni a medio/lungo raggio, è preferibile arrivare in aereo. A seconda dello scalo, potrete optare per l’auto (consigliata) e i mezzi pubblici. L’aeroporto internazionale di Rennes-Saint-Jaques, il più vicino, si trova a circa 100 chilometri di distanza. Lo scalo è collegato, con voli diretti, con le principali città francesi e alcune destinazioni europee.

Nantes-Atlantique è più di una semplice alternativa. Nonostante la distanza di quasi 200 km, i collegamenti diretti con l’Europa sono di gran lunga superiori a Rennes.

Parigi, invece, può essere un’ottima base di partenza. Magari, combinando la visita della Ville Lumiere, ad una fuga romantica in Normandia. Grazie alla presenza di due importantissimi scali aeroportuali, i collegamenti con Parigi sono davvero numerosi e, in questo caso, potrebbe risultare piuttosto conveniente atterrare a Orly, o Charles de Gaulle.

AUTO E MOTO

L’auto o, in alternativa, la moto, sono il mezzo migliore per raggiungere la destinazione. Dall’aeroporto di Rennes, bisogna percorrere poco meno di 100km per arrivare a destinazione, gran parte dei quali su autostrada A81. Dall’aeroporto di Nantes, invece, la distanza è di quasi 200 chilometri, passando per la stessa Rennes. La Capitale, invece, si trova a circa 360 chilometri ad Est di Mont Saint Michel. Attraversando la A13, si passa per Chartres. Potrebbe essere un’ottima occasione per visitare la meravigliosa Cattedrale, patrimonio dell’UNESCO. Dalla Capitale, mettete in conto più di 3 ore per arrivare a destinazione.

La struttura offre numerosi parcheggi con tariffe che partono da un minimo di 6.50€ per soste entro 150′,  ad un massimo di 12.00€ per 24 ore. Dopo le 19:00, si paga la tariffa serale di 4.40€. In caso di ticket smarrito, dovrete pagare una tariffa forfettaria di ben 24€. Per motocicli, si paga la tariffa unica di 4.40€ ogni 24 ore. Gratis per le bici.



TRENO + BUS

Pontorson è la stazione ferroviaria più vicina. TGV e TER offrono collegamenti da Parigi, Caen, Rennes.

Da Pontorson, ogni giorno, partono gli autobus per Mont Saint Michel, con capolinea a Mont, a 350 metri dalle mura. Il bus effettua fermate a Pont Tranchéè, Centre Equestre, Grève, Place des Navettes e Route du Mont. Funziona dal lunedì al venerdì, dalle 07:35 (prima corsa) alle 20:10 (ultima corsa) da Pontorson Gare SNCF; dalle 08:10 alle 19:15 in direzione opposta. Sabato, dalle 08:15 alle 18:45 da Pontorson, e dalle 08:40 alle 17:45 in direzione opposta. Domenica, 6 corse giornaliere da Pontorson, dalle 08:20 alle 18:10, e 4 corse giornaliere da Mont, dalle 11:05 alle 17:10. Il biglietto per un singolo viaggio costa 2.90€ a persona. I bambini di eta inferiore a 4 anni non compiuti, viaggiano gratis.

Lascia un commento

Il Luogo



Speciale Francia

Prenotazioni

Mappa Del luogo

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email