EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Cosa fare e vedere durante un Weekend a Monaco di Baviera

Tutto sulla città

La Germania

Prenotazioni

WEEKEND A MONACO DI BAVIERA

Weekend a Monaco di Baviera

Meravigliosa. Suggestiva. Monaco è una città che incanta, e sa farsi apprezzare. Una città in cui, i tantissimi eventi di richiamo internazionale, sono soltanto un’appendice. Un Weekend a Monaco di Baviera è sufficiente per capire quanto sia bella questa città.

Un luogo magico e suggestivo adatto a tutti. Splendide chiese e monumenti. Bellissime piazze e viali. Musei di grandissimo pregio. Tantissimi parchi e giardini pubblici. Un’eccellente offerta gastronomica. Un solo Weekend a Monaco di Baviera non basta per apprezzare tutte le bellezze che questa città è in grado di offrire.

1o giorno Weekend a Monaco di Baviera

Tutte le strade portano a… Marienplatz.

Proprio da questa splendida piazza, una delle più note e amate della città, non può che iniziare il weekend a Monaco di Baviera. Marienplatz è, con tutta probabilità, il luogo in cui inevitabilmente tornerete più di una volta durante la vostra vacanza. La piazza, rappresenta il centro dei principali avvenimenti ed attività che si svolgono a Monaco; ed è proprio qui che sono concentrati un numero impressionante di locali e negozi.

Domina la piazza, il bellissimo Neue Rathaus, imponente edificio neogotico è il municipio, sede degli uffici di sindaco ed amministrazione monacense. La bellissima torre che domina la facciata, con i suoi 81 metri di altezza, è uno dei simboli più fotografati della città. 

Proprio in questo luogo è ospitato il celeberrimo carillon, che si aziona tre volte al giorno: alle 11, alle 12 e, da marzo a ottobre, anche alle 17. Ad animarsi, 32 figure in rame, a grandezza naturale.

Se il vostro Weekend a Monaco di Baviera, dovesse cadere durante il periodo dell’Avvento, siamo certi che Marienplatz sarà la base della vostra vacanza. Qui, è ospitato il Christkindlmarkt, il Mercatino di Natale più amato e conosciuto in città.

A pochi passi, da non perdere la visita del Duomo di Monaco, Frauenkirche.

La splendida Cattedrale, del XV secolo, domina Frauenplatz con i suoi due campanili gemelli, alti 99 metri. Appena oltrepassata la soglia d’ingresso, poco prima della cancellata in ferro, da non perdere la mitica impronta impressa sul pavimento. Secondo la leggenda, si tratta dell’impronta del piede del Diavolo!

L’interno impressiona per dimensioni. La cattedrale, infatti, può contenere oltre 20000 fedeli!

Dall’alto delle torri, dopo una faticosa salita, c’è una vista pazzesca sulla città. Esperienza assolutamente da provare. La cattedrale è aperta tutti i giorni, dalle 07:30 alle 20:30. Le visite turistiche non sono possibili durante le funzioni religiose.

antiquarium residenz Monaco

Max Joseph Platz è una bella piazza sulla quale si affacciano bellissimi edifici, con al centro il monumento a Massiliano I. Residenz München, a nord, è stata per secoli la casa dei sovrani bavaresi. Un luogo carico di storia e testimonianze dello sfarzo e del lusso degli imperatori. Tesori, preziosi, e stanze magnificenti. Vale la pena visitarlo durante il weekend a Monaco di Baviera

Aperta tutti i giorni, da Marzo a Ottobre, dalle 09:00 alle 18:00. Negli altri periodi, dalle 09:00 alle 17:00. Per visitare solo la residenza e il Tesoro, il biglietto è di 11.00€ a persona. Per le singole aree, si paga 7.00€.

Ad est, chiude la piazza lo splendido Nationaltheater, uno dei più noti ed importanti teatri d’opera d’Europa.

Hofbräuhaus, poco distante, è la più celebre birreria di Monaco di Baviera. D’altronde, siete pur sempre nella patria dell’Oktoberfest. La birreria risale al 1589, ed è una delle tappe obbligate del vostro Weekend a Monaco di Baviera. Atmosfera accogliente e, naturalmente, fiumi di birra!

2o giorno Weekend a Monaco di Baviera

konigsplatz monaco di baviera

Dalla fermata di Köningsplatz, può iniziare la seconda tappa del Weekend a Monaco di Baviera. Nell’omonima piazza, vasta e bella, si affacciano edifici e bei monumenti. Da qui, si interseca Brienner Strasse, una delle vie più eleganti della città. Dalla piazza, inoltre, potrete iniziare la visita del quartiere dei musei.

L’offerta in città è davvero vasta. Impossibile scegliere quali e quanti musei visitare. Gli edifici si trovano piuttosto vicini l’uno all’altro, e sono tutti di enorme pregio e spessore.

Glyptothek, che domina la piazza, è un edificio in stile neoclassico. Per gli appassionati di statue classiche, rappresenta una tappa imperdibile. Contiene una straordinarie esposizione di busti e sculture romane e greche.

Il museo è aperto dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 17:00. Il giovedì, la chiusura è posticipata fino alle ore 20:00. Chiuso il lunedì. Il biglietto intero costa 6.00€. Ridotto, 4.00€. La domenica si paga solo 1.00€.

Info e opere, sul sito ufficiale, da qui.

Adiacente al museo, Städtische Galerie in Lenbachhaus, ospitato in un bell’edificio, è il tempio degli appassionati di pittura. Qui, sono esposte oltre 100 opere di Kandiskij ed una raccolta di dipinti del gruppo di espressionisti “Der Blaue Reiter”. Kunstbau, è un’area espositiva della Galleria in cui vengono allestite interessanti mostre temporanee.

Aperto dal martedì alla domenica, compresi i festivi, dalle 10:00 alle 18:00. Martedì, chiusura alle 20:00. Chiuso il lunedì. Il ticket costa 10.00€. Per info e collezioni, potete consultare il sito ufficiale attraverso questo link.

Alle spalle della Glyptoteca, l’Alte Pinakothek è, senza dubbio, tappa imperdibile di un Weekend a Monaco di Baviera. Che siate, o meno, appassionati di arte.

Una pinacoteca di assoluto rilievo internazionale, in cui potrete ammirare quadri di eccezionale pregio e valore. Un elenco davvero interminabile di opere di arte fiamminga, pittura italiana dal ‘300 al ‘700, pittura francese e spagnola. Sono esposte opere di Dürer, Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens, solo per citarne alcuni.

Per tutto il 2018, sono previsti lavori per il risanamento energetico della struttura. Alcune sale non sono accessibili. Per ovviare a tale inconveniente, il prezzo di ingresso è di soli 4.00€ a persona.

La Pinakothek der Moderne, contiene opere d’arte del XIX e XX secolo. L’impressionismo francese, invece, è ben testimoniato nella Neue Pinakothek. Qui, è possibile ammirare i capolavori di Manet, Monet, Renoir. E, ancora, Cezanne e Van Gogh.

Le tre Pinakothek sono aperte dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 18:00. Chiuse il lunedì. La domenica si paga sempre 1.00€ a persona. Esiste un conveniente biglietto giornaliero che consente la visita delle pinacoteche, Museo Brandhorst e Sammlung Schack, al costo complessivo di 12.00€. La visita, però, deve avvenire durante la stessa giornata.

Per tutte le info e aggiornamenti, consultare il sito ufficiale da questo link.

Per una pausa, breve o lunga, l’Englischer Garten, è l’ideale. È ill polmone verde della città. Una enorme distesa naturale che dal centro, si estende fino in periferia. Con un’ampiezza di 373 ettari, è uno dei parchi cittadini più grandi del mondo. Potrete passeggiare negli ampi spazi verdi che si alternano a ruscelli e laghetti. Il giardino Inglese è uno dei più amati e frequentati della città bavarese. Soprattutto d’estate.

Da non perdere la Chinesischer Turm (Torre cinese), che ospita uno dei più grandi biergarten della città. Ottimo per gustarsi una buona birra.

A sud di Englischer Garten, Maximilanstrasse è la via dello shopping di Monaco. Preparate il portafogli perché vi attendono i negozi delle griffe e grandi firme (!?). Questa è davvero una bellissima zona, con suggestivi ponti, ideali per scatti e per una passeggiata romantica. Nell’area da nord a sud del Maximiliansanlagen, e di Schwindinsel, circondato dall’Isar, potrete camminare lungo il Maximilanbrúcke. Oppure per il Ponte Kabelsteg. A nord, invece, oltrepassato il Luitpoldbrücke, vi troverete dinanzi all’Angelo della Pace. Un bel monumento, seppur abbastanza isolato.

Per la sera, consigliamo l’Augustiner Keller di Arnulfstrasse. Si trova a due passi dalla stazione ferroviaria München Hackerbrücke, anche fermata della S-Bahn. Si tratta di uno dei biergarten più frequentati dai monacensi. Con i suoi 5000 posti a sedere tra interno ed esterno, è il terzo giardino di birra, per estensione, di Monaco di Baviera. Inaugurato nel lontano 1812, il locale offre la sua birra Augustiner ai clienti, direttamente dalle sue enormi botti di legno; Ad ogni apertura di una nuova botte, suona sempre un campanello per “commemorare” l’evento. Le migliori birre bavaresi da provare sono: Lagerbier Hell, Edelstoff, Weißbier, Pils e Oktoberfestbier. Aperto fino a mezzanotte, ideale per concludere l’ultima sera del vostro Weekend a Monaco di Baviera.

3o giorno Weekend a Monaco di Baviera

Palazzo Nymphenburg

Con la linea 2 della S-Bahn, scendendo ad Obermenzing, si raggiunge il Palazzo Nymphenburg. Davvero bello, con sfarzose camere, saloni ed affreschi. Sono esposti pezzi della famosa porcellana di Nymphenburg. Inoltre, è allestito anche un interessante Museo delle Carrozze.

Il Parco, immenso, è l’ideale per trascorrere una mattinata piacevole, tra splendidi canali, paesaggi e Pagode. Potrete perdervi ore in questo immenso polmone verde di circa 200 ettari, vera e propria attrazione di questa Reggia.

Il Palazzo, con gli annessi musei, sono aperti, dal 01 Aprile al 15 Ottobre, dalle 09:00 alle 18:00. Dal 16/10 a Marzo, dalle 09:00 alle 16:00. Gli edifici all’interno del parco, invece, sono aperti esclusivamente da Aprile a Ottobre, dalle 09:00 alle 16:00.

Viktualienmarkt rappresenta la degna conclusione dell’ultima tappa del Weekend A Monaco di Baviera. Uno dei mercati permanenti all’aperto, più famosi di Monaco. Un autentico tripudio di colori, odori e sapori, con tantissimi chioschi e bancarelle. Troverete tantissimi prodotti della tradizione gastronomica bavarese, molti dei quali esposti a regola d’arte!

Nonostante sia frequentatissimo dai bavaresi, è un luogo molto turistico, con prezzi leggermente sopra la media. Vale comunque la pena trascorrerci un po’ di tempo e fermarsi per un pastore veloce prima del ritorno a casa.

Monaco è una città davvero incantevole. Anche con i bambini, saprete certamente apprezzare quanto possa offrire. Parola di Kanoa. Buon Weekend a Monaco di Baviera