EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Come Muoversi per Monaco di Baviera con metro, tram, bus e bici

Tutto sulla città

La Germania

Prenotazioni

MUOVERSI PER MONACO DI BAVIERA

Metro, ferrovia suburbana, tram e autobus, collegano in maniera capillare, centro, periferia e comuni limitrofi. Grazie all’efficiente sistema integrato (Münchner Verkehrs- und Tarifverbund, MVV), muoversi per Monaco di Baviera, con i mezzi pubblici, è piuttosto semplice, rapido, ed intuitivo.

Potrete agevolmente esplorare a piedi, invece, lo splendido centro della città.

Il centro di Monaco è abbastanza piccolo, e può essere agevolmente esplorato a piedi. Per visitare invece le aree più esterne, utilizzate i mezzi pubblici, che coprono in maniera capillare la regione, consentendo facili e rapidi spostamenti.

METROPOLITANA

Karte der U-Bahn München.jpg

Photo Copyright, Arbalete

La linea metropolitana U-Bahn, è stata inaugurata nel 1971. Altamente efficiente, si compone di 6 linee, 100 stazioni ed un totale di oltre 100 km. Ciascuna linea è identificata dalla lettera U ed un numero progressivo da 1 a 6.

La metro è connessa con la ferrovia suburbana S-Bahn. Delle 6 linee metropolitane, la sola U6 oltrepassa i confini di Monaco di Baviera, arrivando a Garching.

La frequenza delle corse è impressionante, paragonabile alle Grandi Capitali. Negli orari di punta, l’attesa tra un treno e l’altra è anche di soli due minuti! La sera, invece, la frequenza si attesta, comunque, attorno ai 10 minuti.

Il servizio è garantito praticamente per tutte le 24 ore. In settimana, la metro è chiusa esclusivamente dalle 01:00 alle 04:00; nei weekend, invece, chiude soltanto due ore, dalle 02:00 alle 04:00. Avrete modo, così, di fare tranquillamente baldoria anche durante la notte, senza l’assillo di essere soggetti agli orari dei mezzi pubblici.

FERROVIA SUBURBANA

La S-Bahn è il servizio ferroviario che collega Monaco di Baviera e tutta la regione. Garantisce ttimi collegamenti tra Monaco e le città limitrofe. La rete si estende per quasi 150 chilometri, ed un totale di 8 linee ferroviarie suburbane.

Le linee S1 e S8, consentono di raggiungere l’aeroporto internazionale Franz Josef Strauss. Sette delle otto linee, effettuano anche servizio notturno il venerdì e sabato notte.

TRAM

La rete tranviaria è particolarmente estesa e grazie ad essa è possibile muoversi per Monaco di Baviera, godendosi alcuni scorci interessanti. Pur essendo meno trafficata della U-Bahn, rappresenta un’ottima alternativa; soprattutto perché scarsamente utilizzata dai bavaresi, che preferiscono spostarsi in metro.

Grazie al recente ammodernamento dei mezzi, numerosi Tram sono fruibili anche dai portatori di handicap. Sono stati introdotti, infatti, numerosi mezzi a pianale ribassato.

La rete, gestita da MGV, è composta da ben 13 linee, e rientra nel circuito integrato Münchner Verkehrs- und Tarifverbund, MVV. Grazie alla presenza delle quattro linee notturne (N16, N19, N20 e N27), il servizio è attivo praticamente 24 ore su 24. Il servizio notturno, inoltre, è garantito sempre da tram a pianale ribassato e, pertanto, può essere utilizzato anche da persone invalide, oppure da genitori con passeggino.

AUTOBUS

Anche la rete su gomma è altamente efficiente. Autobus moderni e confortevoli, e diversi mezzi a pianale ribassato. Il servizio è attivo dalla mattina presto fino alla mezzanotte. Dopo le 00:30, è attivo il servizio notturno, tutti i giorni, dal lunedì alla domenica.

BICI

Se come i tedeschi, siete amanti della linea green, quale modo migliore di muoversi per Monaco di Baviera, se non in bici? Monaco è davvero perfetta per essere esplorata con la due ruote.

Potrete avvalervi, in questo caso, dell’eccellente servizio Call-A-Bike, gestito dalla Deutsche Bahn (servizio ferroviario nazionale). Potrete girare comodamente senza l’assillo di orari, in tutta autonomia. Il servizio è davvero intuitivo e di facile utilizzo. Basterà utilizzare il vostro smartphone. Info sul sito ufficiale, attraverso questo link.

BIGLIETTI

Muoversi per Monaco di Baviera

Il sistema tariffario di Monaco, si differenzia in base alle zone. Generalmente, acquistando il biglietto per una singola zona, è possibile muoversi per Monaco di Baviera e visitare tutte le principali attrazioni.

I biglietti sono proposti nella versione singola per adulti (dai 15 anni in su), ridotta (ragazzi under 15) e ticket cumulativo o per gruppo. Quest’ultimo è particolarmente vantaggioso perché può essere utilizzato contemporaneamente da 5 adulti o 10 bambini: il risparmio è assicurato già se doveste viaggiare in due! I bambini fino a 5 anni non compiuti, viaggiano gratis.

Esistono diverse tipologie di biglietti, adatte a tutte le esigenze. I biglietti da singola corsa, sono ideali per coloro che utilizzassero sporadicamente i mezzi pubblici.

Un biglietto da corsa singola, per una zona, costa 2,80€. È valido per un viaggio su autobus tram e metropolitana.

I biglietti giornalieri per uno o più giorni, sono l’ideale se utilizzasse spesso i mezzi pubblici. Consentono di effettuare un numero illimitato di corse con S-Bahn, treno regionale, U-Bahn, autobus o tram per tutta la giornata – no alle ore 6.00 del giorno successivo. Sono disponibili per la zona interna, Monaco XXL, zona esterna o rete intera. Il biglietto giornaliero, per bambini, vale sempre per l‘intera rete. La versione singola, zona interna. costa 6,60€, mentre, il ticket cumulativo costa 12,80€. La versione da tre giorni singola, zona interna, costa 16,50€, mentre, la versione cumulativa da tre giorni costa 29,50€.

Consigliamo vivamente l’acquisto della CityTourCard; grazie ad essa è possibile viaggiare sui mezzi pubblici della capitale, usufruendo di sconti nei negozi convenzionati, ed agevolazioni per le attrazioni. All’atto dell’acquisto della Card, riceverete un opuscolo e una mappa della rete di trasporti.

La Monaco CityTourCard è disponibile nelle versioni da uno, tre o quattro giorni per zona interna (Inner Area) o tutte le aree cittadine. Disponibile, anch’essa, singola o cumulativa. I prezzi variano da un minimo di 11,90€, ad un massimo di 72,90€.

Da non sottovalutare il fatto che nella card sia compreso il trasferimento con il treno o bus da/per l’aeroporto Franz Josef Strauss di Monaco. Ricordatevi sempre di convalidare la card al primo utilizzo per renderla attiva.

I biglietti possono essere acquistati presso i distributori automatici, i centri di assistenza clienti e presso i punti vendita MVV. Non dimenticate di convalidare il titolo di viaggio, prima di salire a bordo del mezzo. Sono previste multe davvero salate.

Tutte le info ed aggiornamenti, sono disponibili sul sito ufficiale, da questo link.