Lingua

Info e guida per raggiungere Milos in aereo e nave da Atene e Grecia

L’Isola della Venere.
Turistica, ma non troppo. Bella e selvaggia. Milos è una delle isole più belle dell’arcipelago delle Cicladi.
Tranquilla e rilassante, e meno mondana di Mykonos e Santorini, quest’isola colpisce per i suoi meravigliosi paesaggi. Le taverne suggestive in cui ammirare paesaggi mozzafiato. Bellissime spiagge, con acque turchesi, dalle infinite tonalità. Bellezze naturai incredibili.
Un’isola che sa essere vivace e accogliente.

Non solo baie, spiagge e insenature. Con una storia millenaria, Milos è ricca di testimonianze del passato, siti archeologici, miniere abbandonate.
Del resto, proprio su quest’isola, è stato rinvenuto uno dei grandi capolavori dell’arte greca: la Venere di Milo!

COME ARRIVARE

Milos Cicladi

Atene è la base ideale per raggiungere l’isola delle Cicladi. In aereo, o nave, potrete raggiungere facilmente la vostra destinazione.
Non esiste una soluzione migliore. In linea di massima, provenendo da destinazioni oltre la Grecia, è preferibile l’aereo, facendo scalo ad Atene. Ovviamente, purché non abbiate l’auto al seguito. In questo caso, infatti, la nave è la soluzione obbligata.
Considerati i collegamenti diretti, è preferibile arrivare via mare, a Milos, anche dalle vicine isole greche.

AEREO

Olympic Air e Sky Express garantiscono frequenti collegamenti giornalieri, in alta stagione, con l’aeroporto internazionale di Milos.
Dallo scalo, in bus, è possibile raggiungere Adamas. Ci sono circa 8 corse giornaliere, dalle 10 alle 18 circa, con intervalli di un’ora circa. Il biglietto può essere acquistato a bordo al costo di 1.80€.
In alternativa, dal terminal, potrete utilizzare i comodi taxi, per qualsiasi destinazione sull’isola.

NAVE

Dalla Grecia, e in particolare dalle Cicladi, potete raggiungere facilmente Milos.
Zante Ferries, SeaJet e Golden Star Ferries, sono le principali compagnie di navigazione che collegano l’isola a Folegandros, Ios, Kythnos, Santorini, Serifos, Sikinos, Sifnos, Syros.
E, naturalmente, il porto di Pireo.

Prezzi e tempi di traversata variano a seconda della tratta, e del mezzo.
Da Santorini, ad esempio, potrete arrivare in circa 2 ore in aliscafo, o quasi 6 ore in traghetto. In quest’ultimo caso, potrete usufruire di tariffe ridotte di oltre il 50%, e della possibilità di imbarcare la vostra auto.

AUTO E NAVE

A chi volesse avventurarsi in un viaggio in auto, consigliamo di raggiungere il porto ateniese del Pireo.
Naturalmente, bisogna mettere in conto le distanze e i tempi di percorrenza.

Pireo è uno dei più importanti scali navali di tutto il Vecchio Continente. Basti pensare che da qui, ogni anno, transitano più di 20 milioni di passeggeri. Si trova a circa 11 chilometri di distanza dalla Capitale.

Dal porto del Pireo, occorrono circa 3 ore con collegamento rapido, e poco più di 6 ore in traghetto. Quest’ultimo rappresenta la soluzione più economica, che consente il trasporto dell’auto.