Lingua

 ISOLA DI MAIORCA

come raggiungere maiorca

Benvenuti a “La Isla del Sol”!

Grazie ai suoi 300 giorni di sole tutto l’anno, Maiorca è un’isola di straordinario fascino, ed appeal, in tutte le stagioni. Persino in inverno, per fuggire dalla morsa del freddo.

Maiorca è la più grande Isola dell’arcipelago delle Baleari. Un vero e proprio paradiso tropicale, nel mar Mediterraneo. Spiagge meravigliose. Baie ed insenature suggestive. Mare cristallino. Paesaggi romantici. Parchi e Riserve naturali. Un entroterra tutto da scoprire, con i suoi resti di epoca preistorica, Romana, medievale e moderna.

E, naturalmente, Palma de Mallorca, il capoluogo famoso in tutto il mondo anche per la sua vivace vita notturna. Tutto ciò rende l’isola spagnola, un luogo davvero magico, nonché meta perfetta per qualsiasi tipologia di viaggiatore; famiglie con bambini, coppie in cerca di privacy o giovani alla ricerca della movida.

Naturalmente, nei mesi di Luglio e Agosto, viene presa d’assalto dai tantissimi turisti, in prevalenza Tedeschi, Inglesi e Italiani. Proprio per questo motivo, Maggio, Giugno e Settembre potrebbero rappresentare il miglior compromesso per godere di tutte le bellezze di questa magica Isola.

COME ARRIVARE

AEREO

L’aereo è senza dubbio la soluzione più rapida, comoda ed economica per raggiungere l’Isola delle Baleari.

L’aeroporto Son San Joan dista soli 9 chilometri dal centro. È il terzo aeroporto più trafficato della Spagna dopo Madrid e Barcellona, ed è ottimamente collegato al resto d’Europa. Funziona tutto l’anno, e, nei mesi estivi, l’avvento delle compagnie low cost e una notevole quantità di voli charter provenienti dall’Europa, fanno di quest’isola, una delle mete più visitata del Mediterraneo.

All’esterno del Terminal, partono giornalmente i bus per il centro, il porto, e numerosi punti di interesse di tutta l’isola. Il prezzo del biglietto varia a seconda della destinazione, da un minimo di 5,00€ ad un massimo di 12,00€ a persona. Tutte le info, orari e collegamenti sono disponibili sulla nostra pagina ufficiale, da questo link.

NAVE

La maggior parte delle navi, comprese quelle da Crociera, attraccano nel porto di Palma de Mallorca, a circa 4 chilometri dal centro.

Ci sono frequenti e veloci collegamenti tra Mallorca e le altre isole Baleari di Minorca, nel nord-est ed Ibiza nel sudovest. Inoltre, sono disponibili diverse rotte direttamente da alcuni porti in Spagna come Barcellona, Valencia e Denia sulla costa est. Baleària è la principale compagnia navale, che garantisce circa 10 collegamenti giornalieri, con tempi di percorrenza a partire da 90’.

L’autobus n.1 collega il aperto con il centro e l’aeroporto. Il biglietto si acquista a bordo, al costo di 5,00€ a persona. Il servizio è attivo dalla mattina presto fino a tarda serata, con frequenza di circa 15’.

Alcúdia è il secondo porto dell’isola, più piccolo rispetto al principale. In genere, da qui, attraccano soprattutto le navi con percorsi brevi dalle Baleari.

AUTO

Un viaggio on the road, che preveda diverse tappe, potrebbe rappresentare una soluzione piuttosto suggestiva. L’ideale sarebbe raggiungere la splendida Barcellona e, da qui, imbarcare la propria auto per la splendida isola.

In genere, imbarcare un’auto utilitaria di lunghezza inferiore a 4 metri, da Barcellona, costa circa 70,00€, per sola andata.