Lingua

COME MUOVERSI PER KIEV

Kiev metro route map uk

Photo, 2008 Sameboat

Spostarsi in città potrebbe sembrare, a primo acchito, abbastanza difficile. Il motivo è dovuto principalmente alla lingua cirillica, all’apparenza, ostile.
In realtà, muoversi per Kiev con i mezzi pubblici è abbastanza semplice ed intuitivo. Non solo in metro, dove le indicazioni sono anche in Inglese.

Imparare alcuni termini cirillici può risultare abbastanza utile. Avere a disposizione app come Google Maps aiuta certamente.

METRO

Moderna, efficiente, rapida ed estremamente economica. Muoversi per Kiev in metropolitana è, per il metodo migliore è preferibile, soprattutto per il turista meno pratico.

Tre linee sono attive dalla mattina, fino a mezzanotte circa, con frequenze a dir poco impressionanti. Si passa da una corsa ogni 30 secondi negli orari di punta, ad una corsa ogni 5 minuti fino alle ore 20:00. Solo in serata, le frequenze raggiungono soglie “normali” di 10 e 15 minuti.

Attualmente sono operative 3 linee, identificate da un differente colore, ed un numero progressivo da 1 a 3. Ecco, di seguito, il dettaglio:

Linea 1 – Rossa. Svjatoshyns’ko-Brovars’ka.
Linea 2 – Blu. Kurenivs’ko-Červonoarmiys’ka.
Linea 3 – Verde. Syrec’ko-Pečers’ka.
Una quarta linea, gialla, è attualmente in costruzione.

Molte stazioni, presentano un’architettura tipicamente sovietica, ed una profondità non indifferente; è il caso di Arsenalna che con i suoi 107 metri, è una delle stazioni più profonde al mondo.
La metro è particolarmente trafficata, soprattutto durante gli orari di punta. Proprio in queste ore “calde” potrete vedere sulle banchine degli strani individui in casacca arancione e cappellino nero. Sono dei funzionari della metro col compito di spingere i viaggiatori dentro le carrozze superaffollate!

BIGLIETTI

Muoversi per Kiev con i mezzi pubblici è estremamente economico. Qualsiasi mezzo utilizziate.

Per viaggiare in metro, anziché i “comuni biglietti” dovrete acquistare dei gettoni, da inserire nelle apposite barriere prima di intraprendere il viaggio.

Il gettone per viaggiare in metro costa appena 5.00 UAH, pari a circa 0.15€. Una cifra davvero irrisoria, paragonata a tante altre Capitali europee.
Il prezzo è sempre uguale, indipendentemente dalla distanza e dai cambi effettuati. La sola accortezza è di non uscire mai dalla Stazione, altrimenti dovrete acquistare un altro gettone.

Muoversi per Kiev in metro

BUS

In città girano Bus e Filobus (Trolleybus). Sono ottimi per muoversi per Kiev, e raggiungere tutti i quartieri della città. In genere sono sempre particolarmente affollati, specialmente durante gli orari di punta. Dovrete cercare di farvi spazio ed entrare.

Spesso, le fermate degli autobus sono poco visibili, indicate esclusivamente in cirillico. Il biglietto può essere acquistato direttamente a bordo, oppure nelle apposite rivendite. Appena saliti, il biglietto va inserito nelle apposite punzonatrici. Se non doveste avere spazio per farlo, sarà sufficiente un semplice passamano con gli altri viaggiatori.

I bus sono particolarmente economici. Un viaggio costa appena 3.00UAH (circa 0.10€).

MARSHRUTKY

Il nome impronunciabile, identifica uno dei mezzi più utilizzati per muoversi per Kiev. Si tratta di piccoli bus privati, spesso sgangherati, che viaggiano lungo rotte assegnate, indicate (in cirillico) sul lato posteriore del mezzo.
Sulla parte anteriore, o sulla fiancata, è indicato il prezzo del viaggio, che varia da un minimo di 4.00 UAH ad un massimo di 6.00.

In genere, per il turista è davvero difficile riuscire a comprendere il percorso che effettuano i Marshrutky.

Anche questi mezzi sono, spesso, particolarmente affollati. Si paga direttamente all’autista, appena saliti. Se non doveste riuscire a pagare in prima persona, con un passamano farete arrivare il pagamento al conducente; allo stesso modo, vi sarà fatto recapitare l’eventuale resto. Ovviamente, è consigliabile procurarsi la cifra esatta.

Per chi viaggiasse con questi “bolidi”, ricordiamo che la fermata è su richiesta. Poco prima di scendere, gridate al conducente “Na a-sta-nov-ke”, è il bus si fermerà un centinaio di metri dopo.

FUNICOLARE

Più che un mezzo con muoversi per Kiev, un modo affascinante, e suggestivo, per vedere la città da un’altra prospettiva.

La Funicolare di Kiev, collega la Città Vecchia col quartiere commerciale di Podil, con un percorso panoramico sul fiume Dnipro. Inaugurata nel lontano 1905, offre una vista davvero fantastica. Il viaggio in funicolare è davvero un must.

La funicolare funziona tutti i giorni, dalle 07:00 alle 22:00 in inverno, e dalle 06:00 alle 23:00 durante l’estate. Per entrare, come per la metro, si inserisce un gettone nella barriera d’ingresso. Un gettone, valido per un viaggio, costa 3.00UAH a persona.

TAXI

Il modo migliore per muoversi per Kiev nel massimo confort, senza essere soggetti ad orari. I taxi non sono particolarmente cari. Tutt’altro. Per spostarvi nel centro, in genere, la tariffa si aggira attorno ai 2 o 3€ circa. Sono consigliabili soprattutto per spostarsi di sera. Prima di salire, ccertatevi della tariffa e contrattate, se possibile, sul prezzo. I tassisti, in genere, parlano inglese.