Isola di Karpathos

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Tutto sulla splendida isola di Karpathos, tra Creta e Rodi




Sole mare e relax… in un’isola da sogno!

Pace, tranquillità e spiagge meravigliose, in un mix di colori, tipici della Grecia. Questo, ed altro, è Karpathos (o Scarpanto), isola del Dodecaneso, a metá strada tra le più grandi, e famose, isole di Creta e di Rodi.

Se siete alla ricerca di un luogo, per lo più incontaminato, nel relax più assoluto, e lontano dal caos dei grandi circuiti turistici, allora…. l’isola di Karpathos è il luogo che fa per voi. Un’isola montuosa, brulla, selvaggia, con strade strette, tortuose e dalle pendenze assurde, percorsi sterrati e, soprattutto, spiagge dagli scenari immaginifici e tanto, tanto mare.

Dimenticate il caos di Rodi, o i locali di Santorini e Mykonos per trascorrere le vostre serate. Qui, la vita notturna è praticamente prossima allo zero, limitata a qualche bar a Pigadia, Capoluogo dell’isola.

Isola di Karpathos, Grecia

Scarpanto va vissuta lentamente.
Alzandosi, la mattina, con enorme calma; gustandosi una colazione, fuori al terrazzo dell’albergo con vista sul mare, per poi partire alla scoperta di una nuova spiaggia. Ogni giorno, una diversa. E, se foste in compagnia di bambini, non abbiate timore; quasi tutte le spiagge, anche quelle più piccole o suggestive, sono raggiungibili con un’auto. Nonostante, il più delle volte, il percorso, possa non essere dei migliori.

Tuffatevi nelle acque cristalline, in cui si specchiano rocce ed alberi; provate i sapori che questa terra sa regalare, secondo le tradizionali ricette. Frutta, ortaggi, nell’isola di Karpathos, hanno un sapore unico, autentico. Alle taverne (poche) nei pressi delle spiagge, potete provare meravigliose insalate greche, con, o senza Feta, tzatziki, souvlaki, moussaka.

Potrete vedere minuscole chiese, in lontananza, dalle rosse cupole, arroccate solitarie in angoli remoti.
E poco importa che raggiungere tale destinazione sia, spesso, piuttosto problematico. È lo scotto da pagare quando ci si allontana dalla massificazione; perché, come afferma un proverbio, “chi cammina dietro le tracce di un altro, non lascia impronte!”

Isola di Karpathos

Photo ©, Elena Aprea

Ultima curiosità: l’isola è meta prediletta dei gatti; proprio qui, ne troverete davvero tantissimi!



Lascia un commento

Tutto sull'Isola

Speciale Grecia



Prenotazioni

Mappa Isola di Karpathos

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email