Lingua

L'isola di Corfu, un luogo meraviglioso da scoprire. Guida pratica

Tutto sull'isola

Grecia

Prenotazioni

ISOLA DI CORFU

Isola di Corfu

Corfu, conosciuta anche col nome di Kerkyra, è una splendida isola greca nel mar Ionio, a confine tra Grecia e Albania, seconda, per superficie ed estensione, alla sola Cefalonia.

Meta prediletta dei vacanzieri italiani, grazie alla vicinanza al nostro Paese, l’isola conquista non solo per le sue splendide spiagge e le sue acque cristalline, che ogni anno attirano un incredibile flusso di turisti da tutta Europa, e non solo…. I piccoli villaggi con le bianche abitazioni, le numerose chiese bizantine sparse un po’ ovunque, i numerosi musei, il clima mite, caldo e soleggiato su tutta l’isola, e la presenza dell’omonima città il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Ed il Capoluogo è davvero una cittadina degna di nota, che saprà conquistarvi da subito per la sua bellezza, con le antiche testimonianze veneziane, i castelli ed i resti della fortezza principale, le sue stradine strette ed acciottolate, e l’elegante città nuova.

Tutta l’isola possiede importanti testimonianze: la baia di Castrades in cui si trova parte di una necropoli con la famosa tomba di Menekrates, i resti del tempio di Poseidone ai piedi della collina dell’Ascensione, il villaggio archeologico di Cassiope.
Ma, ovviamente, siamo in Grecia, e quindi, a farla da padrona sono anche e, soprattutto, le sue spiagge meravigliose: Aghios Georgios, Aghios Gordios, Kassiopi, Kalami, Barbati, Glyfada, Sidari, Paleokastritsa per citare quelle più note. Una scelta per tutti i gusti: dalle più isolate, a quelle più frequentate, da quelle per i giovani, alle lunghe distese sabbiose destinate alle famiglie e ai più piccini: basta soltanto scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

E chi volesse seguire le orme di Omero, tenga presente che Corfu, identificata nell’Odissea col nome di  Scheria, isola dei Feaci, fu l’ultima destinazione di Ulisse prima di raggiungere la sua Itaca.
Ecco, dunque, i tanti motivi per cui valga la pena trascorrere del tempo nell’ isola di Corfù.