it Italian

IBIZA

ibiza

Ibiza è l’isola più famosa al mondo. Regina eccentrica e cosmopolita delle Baleari; meta perfetta per tutti coloro che amano divertirsi sulle note dei Dj’s più importanti del pianeta. Discoteche come il Pacha, Amnesia, o Privilege sono delle icone del Clubbing internazionale.

“La Isla” bisogna viverla per capirla davvero. Qui, tutto è possibile, senza freni e inibizioni è il paradiso della bella vita; da queste parti amano fare l’alba in discoteca e andare al mare di pomeriggio. Ibiza è irrefrenabile, e, talvolta, eccessiva; sostanzialmente la vita si svolge in 2 luoghi.

Eivissa, innanzitutto, con il suo centro antico, il porto con i ristoranti e le stradine dove si svolge la vita pre-party delle folli notti; qui, trovate la maggior parte dei locali più famosi, ed anche per questo motivo, soggiornare ad Eivissa è piuttosto costoso. San Antonio, meta prediletta di inglesi e tedeschi, è l’altro importante centro dell’isola, distante circa 25 minuti in auto dal porto di Ibiza; qui, sono presenti tantissime strutture, anche economiche. San Antonio è famosa in particolare per la presenza di 2 cafè molto importanti: il Mambo e il Cafè del Mar.

L’Isola, gode di una posizione eccellente nel mediterraneo; presenta una natura incredibile, con un mare color turchese che si fonde perfettamente con una vegetazione ricca e incontaminata. Meravigliose sono, sopratutto, la miriade di cale e insenature, specie nella parte a nord di San Antonio.

Ibiza possiede soprattutto tanta storia; pochi sanno che il suo centro storico è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. L’insediamento umano risale al 5000 a.c, e, tantissimi, sono i popoli che hanno abitato queste zone, modificandone ognuno la storia: Nordafricani, Fenici, Cartaginesi, Greci, Romani, Bizantini, Arabi.

Per gli appassionati di storia, da non perdere la visita del nucleo abitato di San Caleta; visitate la parte alta del centro (Dalt Villa) in cui sorge la città fortificata, e dove potrete inoltrarvi tra le numerose stradine con antichi palazzi e chiese stupende.

COME ARRIVARE

AEREO
Dall’Italia il modo più comodo è senza dubbio l’aereo. L’aeroporto di Ibiza sorge a 7 km dal centro, e dal 1996 è stato dichiarato scalo internazionale con una concentrazione che raggiunge il suo picco di traffico tra maggio e ottobre.

Dall’Italia le seguenti compagnie operano frequenti collegamenti Aerei con Ibiza:

Alitalia (Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia);
Blue Panorama (Roma Fiumicino);
EasyJet (Roma Fiumicino, Napoli, Milano Malpensa, Venezia);
Meridiana (Milano Linate, Napoli, Milano Malpensa, Roma Fiumicino);
Ryanair (Roma Ciampino, Treviso, Trapani, Pisa, Genova, Bologna, Bergamo);
Vueling (Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Genova)

Una volta arrivati all’aeroporto, esistono diversi modi per raggiungere la vostra sistemazione, che sia al porto di Ibiza o San Antonio.

Affittare un’auto potrebbe essere conveniente, in quanto, probabilmente, sarete comunque disposti a noleggiarla, una volta arrivati in hotel; meglio che lo facciate da subito, direttamente in aeroporto: risparmierete i soldi necessari per il trasferimento con i mezzi pubblici o taxi. In Aeroporto sono presenti le maggiori compagnie di Noleggio, ma, il nostro consiglio è di anticiparvi, prenotando un’auto direttamente online. Date uno sguardo alla nostra sezione speciale sa questo link.

Il Taxi è una buona soluzione se siete in 4, ma occhio al costo: potrebbe essere di 40/50 euro per il centro e 70/80 per San Antonio!

La Soluzione più economica è il Bus N.10 che collega il Centro all’Aeroporto e viceversa, dalle 06:00 alle 24:00; il tragitto dura dai 15 ai 30 minuti, e per info consigliamo di consultare il sito ufficiale: www.ibizabus.com.

NAVE
Sebbene l’aereo sia la soluzione migliore perché in meno di due ore si arriva sull’isola, per tante persone, il viaggio in nave rappresenta un’alternativa molto valida e probabilmente affascinante.

Dall’Italia è possibile imbarcarsi dai porti di Genova/Livorno/Civitavecchia e dopo circa 20 ore arriverete a Barcellona; da qui, a bordo di una seconda nave e, dopo una traversata di circa 9 ore, si raggiunge l’isola.

In alternativa, una volta arrivati a Barcellona potreste raggiungere la città di Denia percorrendo 450km e imbarcarvi per Ibiza (porto di San Antonio); il tragitto dura 2:30h.

Kanoa, per info, consiglia di visitare il sito della Compagnia di navigazione Spagnola che collega Ibiza alle maggiori città Spagnole! attraverso il seguente link: www.Balearia.com

[huge_it_portfolio id=”33″]

0
0
0

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari