EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Info pratiche per Guidare in Francia. Limiti, segnaletica, dispositivi

GUIDARE IN FRANCIA

La Francia

Prenotazioni

Eccovi le info pratiche, e tutto quanto occorre sapere, per guidare in Francia senza problemi.

Come sempre, si raccomanda di seguire alcune regole basilari, ed universali. Rispettate sempre i limiti di velocità. I controlli, sono sempre più frequenti. Un principio fondamentale per la sicurezza e, anche, per le vostre tasche; eviterete multe salate. In Francia sono molto severi al riguardo; inoltre, a coloro che dovessero superare i limiti di velocità di oltre 40 km/h, SARÀ RITIRATA LA PATENTE! Se avete bevuto alcolici, NON METTETEVI ALLA GUIDA. Per nessuna ragione. In caso di incidente, BISOGNA SEMPRE FERMARSI e prestare assistenza; è importante, però, non intralciare la circolazione

REGOLE BASE PER GUIDARE IN FRANCIA

In Francia si guida a destra e si sorpassa a sinistra. Rispettare sempre la distanza di sicurezza. Dare sempre la precedenza ai pedoni che attraversano o stanno per attraversare una strada; anche qualora non siano presenti le strisce pedonali a terra.

Le infrastrutture sono estremamente efficienti. Autostrade e Strade Nazionali sono estremamente pratiche e moderne. Da Nord a Sud, ci si muove in modo piuttosto agevole. Unica pecca, è il costo elevato del pedaggio autostradale.

DOCUMENTI PER GUIDARE IN FRANCIA

Patente, Carta di circolazione e Certificato di assicurazione in corso di validità. A chi fosse alla guida di un veicolo non proprio, consigliamo di munirsi di una DELEGA A CONDURRE. Si tratta di una delega del proprietario del veicolo con firma autenticata. Non è obbligatoria.

EQUIPAGGIAMENTO VEICOLO

È obbligatoria la presenza dell’ETILOMETRO in Francia. Le cinture di sicurezza devono essere sempre allacciate su tutti i sedili dell’auto, anteriori e posteriori. A chi decidesse di guidare in Francia, si consiglia anche di munirsi nella propria vettura di triangolo, valigetta di primo soccorso e lampadine di ricambio.

STRADE E SEGNALETICA

Autostrada Francia

La lettera A, seguita dai numeri, indica che si è in presenza di un’autostrada. I cartelli autostradali presentano caratteri bianchi su SFONDO BLU.

Si ricorda che tutti i tratti autostradali sono a pedaggio. Durante il tragitto, troverete spesso barriere per il pagamento. L’Autoroute che attraversa la Costa Azzurra è l’emblema. Prestare molta attenzione ai limiti di velocità: qui, il controllo elettronico è severo. Sul sito ufficiale delle autostrade francesi, info, aggiornamento e calcolo del pedaggio.

La lettera N seguita da un numero, indica, invece, le Route Nationale, ovvero, le Strade nazionali. Sono segnalate con cartelli a SFONDO VERDE e carattere bianco. Rappresentano, comunque, strade ed importanti collegamenti che attraversano una grande parte del territorio. Strade minori sono le Routes Départementales e Communales. Le prime, segnalate dalla lettera D, sono strade dipartimentali e regionali; le seconde, segnalate con la lettera C o V, sono strade minori o, talvolta, strade di campagna.

LIMITI DI VELOCITÀ

Salvo diversamente indicato, i limiti da velocità sono i seguenti: 50 km/h nei centri abitati 90 km/h fuori dei centri abitati 110 km/h su autostrade urbane e strade a doppia carreggiata; sulle autostrade in caso di pioggia. 130 km/h in autostrada.

GUIDARE IN FRANCIA CON BAMBINI

Tutti i bambini di età inferiore a 3 anni, devono viaggiare in auto solo se assicurati a seggiolini adeguati al loro peso, omologati nel rispetto dei requisiti minimi di sicurezza, stabilità per legge. Bambini di età compresa tra i 3 ed i 10 anni, e bambini di peso superiore a 15 kg, devono viaggiare su un cosiddetto “booster” assicurati alle cinture di sicurezza posteriori. Salvo casi eccezionali, i minori di 10 anni DEVONO viaggiare sui sedili posteriori dell’auto.