it Italian

EVENTI

I più grandi concerti, spettacoli ed eventi di tutto il mondo. Il calendario delle feste più belle e rinomate, e quelle più assurde ed incredibili.

Lyon - Cathédrale Saint Jean..JPG

it Italian

PERIODO: 08-10 Dicembre 2016

La Fête Des Lumiéres, è la cerimonia per eccellenza di Lione e, probabilmente, una delle più importanti di tutta la Francia. Non è un caso che, ogni anno, accolga più di 4 milioni di visitatori. Turisti, curiosi, o semplici appassionati potranno scoprire una città davvero magica.

Perché le bellezze di questa città, vanno ben oltre il solo Festival delle Luci Lione. La metropoli, seconda per grandezza in Francia solo a Parigi e Marsiglia, ha davvero poco da invidiare alla stessa VILLE Lumiére.

Una città davvero unica e bellissima, che la Fête riesce ad esaltare in un’atmosfera davvero magica. Dall’8 al 10 Dicembre, Lione diventa una sorta di museo di Luci a cielo aperto.

Il Festival delle Luci Lione, è un avvenimento che risale all’8 Dicembre del 1852. Quell’anno fu organizzata una grande cerimonia, con tanto di banda e fuochi d’artificio, per inaugurare la nuova statua in onore della Vergine Maria, protettrice della città sin dal 1643. A causa di un violento temporale la cerimonia fu annullata. I lionesi, tuttavia, non si lasciarono abbattere. Così, decisero tutti di accendere dei lumi davanti alla propria abitazione, in segno di devozione. Immaginate lo spettacolo della città… a lume di candela. Nel tardo pomeriggio scesero per le strade di Lione, cantando e ballando al grido di “Viva Maria”.

Oggi, le candele, sono state sostituite da fantastici e moderni giochi di luce. Un sistema di illuminazione incredibile. Uno spettacolo visivo davvero unico e meraviglioso. Tre percorsi tematici ed un totale di 41 installazioni, trasformeranno Lione in una città davvero scintillante. Avrete solo l’imbarazzo della scelta.

DÉCOUVERTE CÔTÉ RHÔNE: un itinerario di 2500 metri per scoprire la meravigliosa Presqu’île tutta illuminata. Si parte dalla celebre Place Bellecour e si arriva a Place Rambaud e la famosa Croix-Rousse.
DÉAMBULATION CÔTÉ SAÔNE: un tour di circa 3 chilometri. Si parte da Place Antonin Poncet, passando per l’emblematica Place des Terreaux  fino all’ingresso nel quartiere Vieux-Lyon. La passeggiata termina a Gare Saint-Paul.
ESCAPADE DE FOURVIÈRE À LA GARE SAINT-PAUL: passeggiata suggestiva di circa 3 chilometri, con partenza dall’affascinante collina Fourvière e dai Théâtres antiques de Fourvière. Arrivo a Gare Saint Paul, nel quartiere Vieux-Lyon. Un percorso magico, bellissimo è davvero suggestivo.

Festival delle Luci Lione

Le installazioni luminose sono tutte davvero belle e suggestive. Tutte da scoprire. La splendida e famosa Place Bellecour, brilla di nuova luce con le installazioni Un songe Forain, Off Lines, Roboticum e Jurassic Park. Una splendida barca luccicante (Bright Boat) illumina Passerelle Abbé Couturier. Per i più romantici, nelle cornici dell’Ancient Theatre e del Célestins Theatre, ci sono le Lumignons du Coeur e Coups de Coeur. Magia ed un’incredibile atmosfera caratterizzeranno, invece, Place Sathonay col suggestivo Piano sous la Neige.

Sul sito ufficiale dell’evento, attraverso questo link, tutte le foto e le info sulne singole installazioni.

COME ARRIVARE

L’aeroporto di Lione Saint-Exupéry, poco distante dal centro, può essere raggiunto direttamente dall’Italia, solo da Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Air France, garantisce i collegamenti con voli operati da Airlinair e Brit Air.

Il treno è un’ottima soluzione per raggiungere la città. Grazie al comodissimo TGV, arrivate a Lione, da Milano, in poco più di 5 ore. I prezzi sono davvero ottimi, e partono da 46€. Attraverso il link ufficiale di SCNF, potete prenotare in tutta comodità il vostro treno.

DOVE DORMIRE

Considerata la dimensione della città, scegliere un alloggio potrebbe essere piuttosto difficile. L’offerta è davvero vasta. Considerate inoltre che durante il periodo del Festival delle Luci Lione, i prezzi tendenzialmente aumentano anche oltre il 20%. Tenete presente che siamo comunque nel periodo natalizio.

La Zona, indubbiamente, più affascinante è quella del quartiere di Vieux-Lyon. Un’atmosfera davvero d’altri tempi, tra edifici rinascimentali e splendide piazze; Place des Terraux, coi suoi numerosi monumenti, ne è l’emblema. I prezzi ovviamente lievitano; tuttavia, qui sarete al centro di tutto, ottimamente servito, e pieno di locali per la vostra movida. Date un’occhiata a questo link per cercare il vostro alloggio ideale. Il top di Kanoa.

Lione, in ogni caso, è servita da un efficiente sistema integrato di trasporti. Se i prezzi per le zone più centrali come Vieux-Lyon, Croix-Rousse o Presqu’île fossero troppo esosi,  recate un alloggio vicino alla fermata della metro. In questo modo, potrete girare senza problemi per la città. Trovate la lista di tutte le strutture da qui.

Appuntamento, dunque, Giovedì 08 dicembre, giorno dell’Immacolata, alle ore 20:00. Che la festa abbia inizio. Voi, mi raccomando, non mancate. Non resterete certo delusi dal

Festival delle Luci Lione

0
0
0

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari