Lingua

Crossing Border Festival

Crossing Border Festival

EVENTI

I più grandi concerti, spettacoli ed eventi di tutto il mondo. Il calendario delle feste più belle e rinomate, e quelle più assurde ed incredibili.

Ultime pubblicazioni

Cosa fare e vedere al Crossing Border Festival 2018 a L'aia, Paesi Bassi

DATA: dal 29 Ottobre al 04 Novembre 2018
LUOGO: L’Aia, Olanda

Crossing Border Festival è uno dei più importanti eventi europei che combina musica e letteratura internazionale. Per una intera settimana, dalla mattina alla sera, potrete vedere all’opera oltre 100 artisti provenienti da tutto il mondo.

Giganti della letteratura e artisti emergenti. Musicisti di talento della scena pop ed alternative. Workshop ed attività. Un cartellone davvero ricco di eventi da non perdere, nel centro di L’Aia.

Sono trascorsi già 25 anni dalla primissima edizione del Crossing Bording Festival. Dopo una breve parentesi ad Amsterdam, il Festival è tornato alle origini, ottenendo la definitiva consacrazione. Oggi, appassiona visitatori di ogni età, da ogni parte dell’Europa.

Per peculiarità, il Festival è adatto a tutti, comprese le famiglie. Domenica, giorno di chiusura, è previsto un evento dedicato ai più piccoli.
Crossing Borders Festival rappresenta, anche, una buona scusa per visitare l’Olanda e, soprattutto, questa splendida città, bella, raffinata, elegante…

INFO PRATICHE

Crossing Border Festival

COME ARRIVARE

L’aereo è la soluzione ideale per raggiungere L’Aia. L’aeroporto internazionale di Rotterdam si trova a poco più di 20 chilometri, ben collegato con la linea E della metropolitana. Tutte le info da questo link.

Location del Crossing Border Festival saranno il Theater aan het Spui, Bibliotheek Den Haag, Nieuwe Kerk e Filmhuis Den Haag. Le sedi, sono tutte centrali e facilmente accessibili a piedi, in bici e con i mezzi pubblici.

Chi arrivasse con auto propria, può usare l’ottimo parcheggio Hoornwijck e, col biglietto P+R, può arrivare in tram al centro e ritornare entro mezzanotte.

BIGLIETTI E ORARI

Tutti gli eventi del Crossing Border Festival sono a pagamento. Il prezzo varia a seconda della data. Ecco, di seguito, i principali.

Musica, esibizioni e spettacoli, i giorni 01 e 02 Novembre, dalle 18:30 alle 01:00; il giorno 03/11, dalle 18:00 alle 03:00 con afterparty.
L’abbonamento per i tre giorni costa 65.00€. Due giorni, 50.00€; un giorno, da 22.50€ a 30.00€.

Per il BorderKitchen, il giorno 30/10 appuntamento con Michael Palin, dalle 20:00 alle 21:15. Biglietto a 15.00€.
Il giorno 01/11, dalle 12:30 alle 13:30, ci sarà Sir Ian Kershaw. Biglietti a 10€
Il giorno 02/11, invece, appuntamento dalle 12:30 alle 13:30 con Adam Kay. Biglietti a 10€.

DOVE DORMIRE

Dormire in Olanda, notoriamente, può essere piuttosto caro. La regola vale anche per L’Aia. Soprattutto per chi volesse soggiornare al centro.

Zeta Beds offre camere con bagno in comune, in piena centro. Ottimo rapporto qualità prezzo. Si trova in Grote Markt, nel vivace centro di L’Aia, a 800 metri dalla Mauritshuis, ed offre una vista sulla città e un ristorante. Ci sono anche camere con servizi igienici privati. In zona piuttosto movimentata, con numerosi bar. Info e prenotazioni da qui.

Hotel Room11 è una buona alternativa, sempre in posizione centrale. Si trova nelle immediate vicinanze dei giardini del Palazzo di Noordeinde, ed offre camere luminose, tv e connessione wifi gratuita.

Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *