English English Italian Italian

ETRETAT

etretat

Laddove le bianche falesie precipitano a mare!

Il bel mondo parigino, s’innamorò di questo piccolo villaggio di pescatori, affascinato dal paesaggio di bianche falesie a picco sul mare e dalla bella spiaggia di ciottoli. Oggi può essere considerata, a giusta ragione, una delle località balneari più rinomate ed eleganti di tutta la Normandia. Non è un caso che, nel corso degli anni, sia stata una meta ambita di grandi pittori, scrittori e compositori. Un motivo in più per fare almeno una capatina, qui. Per non parlare poi della Manneporte….

DA NON PERDERE
etretat_manneporte

La Falesia d’Aval, all’estremità sud della spiaggia, con una vista superba del paese e della costa.
L’Aiguille d’Etretat, ovvero una sorta di appuntito obelisco alto circa 70 metri.
La Manneporte (letteralmente: Magna Porta): un colossale arco naturale che presenta una straordinaria apertura di oltre 90 metri.
La Falesia d’Amont, che chiude la piccola insenatura.

COME ARRIVARE
Per strada, in auto o moto, attraverso la D940 da Fécamp (12 km), l’Autostrada A13 da Parigi (205 km circa), da Deauville attraverso il Ponte di Normandia.
MEZZI PUBBLICI: solo con l’Autobus. Da Le Havre, la stazione ferroviaria più vicina, partono dei bus per la città.

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari