Lingua

Muoversi per Edimburgo con mezzi pubblici

MUOVERSI PER EDIMBURGO

Muoversi per Edimburgo - Edinburgh tramway map.svg
Photo, 2007 DavidArthur

La scozzese Lothian gestisce la rete su gomma con cui è possibile muoversi per Edimburgo. Dal 2014, accanto ai bus, è possibile utilizzare anche la linea tranviaria, nonostante quest’ultima sia stata molto criticata per i tempi eccessivamente lunghi, ed i costi elevati per la realizzazione.

Ovviamente, il metodo migliore per spostarsi nel centro cittadino, è a piedi. Il centro storico, abbastanza concentrato, è ideale per passeggiare ed ammirare le bellezze circostanti.

AUTOBUS

Oltre 50 linee di autobus, attive dalla mattina presto, ideali per muoversi per Edimburgo, East Lothian e Midlothian. Di queste linee, esistono le linee espresse e la linea che serve l’aeroporto. Alle linee tradizionali, si aggiungono gli autobus East Coast, che servono le zone di Macmerry, Haddington, Dunbar, North Berwick, Ormiston e Pencaitland.

Gli autobus, generalmente, sono attivi tutti i giorni, dalle 04:00 circa, fino a mezzanotte. Dopo tale orario, è attivo il servizio notturno. 12 linee di autobus, effettuano servizio dalle 00:15 alle 04:00, con una frequenza, addirittura, di 10 minuti. Un servizio davvero degno di nota. I bus notturni sono identificati dalla lettera N prima della relativa numerazione; servono il centro e la periferia, compreso l’aeroporto (N22). IMPORTANTE: i bus notturni hanno una tariffazione differente.

TRAM

Nonostante le critiche, il tram è un’ottima soluzione per muoversi per Edimburgo, con numerosi elementi positivi. L’unica linea tranviaria, effettua servizio dall’Aeroporto a York Place, con un totale di 16 stazioni.

Il tram, per sue caratteristiche, è accessibile da tutte le persone a mobilita ridotta, con sedia a rotelle e, ovviamente, dalle famiglie con i passeggini. Ogni fermata del tram, è utilizzabile al 100% dai portatori di handicap, grazie alla presenza di ascensori e tappeti mobili.

Il primo tram parte da York Place alle 05:30, mentre, in direzione opposta, dall’aeroporto, parte alle 06:15. Ultima corsa da York Place, alle 23:30; ultima corsa dall’aeroporto, alle 22:48. La frequenza è di 7 minuti.

ALTRO

Taxi e autobus turistici, sono un’alternativa ai tradizionali mezzi pubblici. Esistono, tra l’altro, diversi bus che effettuano tour speciali all’interno della città.

Muoversi per Edimburgo

BIGLIETTI

Esistono diverse tipologie di ticket, adatte ai differenti usi ed esigenze. Per chi utilizzasse saltuariamente i mezzi pubblici ad Edimburgo, il SINGLEticket è la soluzione ideale. In questo caso, il biglietto è differente per bus e tram; il costo è identico: 1,60£ per adulto e 0,80£ dai 5 ai 15 anni. Sui bus, consente di effettuare una sola corsa sulle linee diurne. Sui tram, consente di effettuare un viaggio da York Place a Ingliston Park; deve essere utilizzato entro 30 minuti dalla convalida.

Il NIGHTticket, consente l’utilizzo degli autobus notturni. Costa 3,00£, e si acquista esclusivamente a bordo del mezzo

Il DAYticket – City Zone, è l’equivalente di un biglietto giornaliero, e consente di effettuare spostamenti illimitati nell’arco della giornata di convalida, su tutti i bus e tram della città, escluso l’aeroporto ed East Coast Zone; costa 4£. Esiste, inoltre, il DAY&NIGHTticket che consente l’utilizzo illimitato di bus (compresi notturni) e tram nell’area CITY dalle 18:00 alle 04:00 del mattino.

Il SINGLEticket AIRPORT ZONE, costa 5,50£ (adulto), e consente di effettuare una corsa sull’intera linea tranviaria, dall’aeroporto a York Place; bambini dai 5 ai 15 anni, pagano la tariffa ridotta di 3,00£.

Il Network DAYticket, a nostro avviso, è un’ottima soluzione. Costa 9,00£ per adulto, con sconto del 50% per bambini dai 5 ai 15 anni, e consente di utilizzare tutti i mezzi dell’intera rete. Sono compresi anche i trasferimenti dall’aeroporto con tram, Airlink, bus notturni, bus East Coast.

La soluzione migliore, invece, per chi volesse muoversi per Edimburgo con i mezzi pubblici, è RIDACARD. Si tratta di una sorta di vero e proprio abbonamento, davvero conveniente, ideale per coloro che utilizzassero i mezzi in modo non saltuario. Costa 18,00£ per adulto, nella versione da una settimana. Con la RIDACARD potrete utilizzare, per tutto il periodo, autobus, tram, linee notturne, trasferimenti aeroportuali con Airlink, e Skylink. Può essere acquistata, come nel caso dei biglietti, presso i numerosi punti vendita e agenzie che espongono il marchio.