EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

DUBROVNIK – RAGUSA

Dubrovnik

Magia, fascino e tradizione.

Dubrovnik incanta al primo sguardo. Una città davvero magica e suggestiva che regala meravigliosi scorci e panorami da cartolina.

Col suo splendido mare ed i bellissimi paesaggi. Il suggestivo centro storico e la città vecchia, sapientemente ricostruiti dopo gli scempi della guerra. La sua costa che invita ad essere esplorata. L’entroterra ricco di fascino e tradizione. E, naturalmente, un clima gradevole tutto l’anno.

Ecco, i tanti motivi che spingono sempre più persone, a visitare questo meraviglioso luogo. Con le ovvie conseguenze.
Difficile apprezzarne appieno la bellezza in pieno Agosto, quando la città, e le zone limitrofe, vengono prese d’assalto da orde di turisti e vacanzieri.

Nonostante ciò, Dubrovnik, anche conosciuta come Ragusa, è una città davvero bella, tutta da scoprire

COME ARRIVARE

AEREO

Ragusa dispone di un aeroporto internazionale, poco distante da centro, ed ottimamente collegato con le principali destinazioni europee. L’aereo rappresenta la soluzione ideale per raggiungere la città croata, specialmente in alta stagione, quando i voli aerei aumentano in modo considerevole.

Dall’aeroporto, è possibile raggiungere il centro, noleggiando un’auto, in taxi, o in autobus. Tutte le info, sono disponibili a questo link.

NAVE

Il porto è situato a Gruž, a circa 3 chilometri dalla Città Vecchia.

La nave è consigliata per arrivare nella città croata, solo provenendo dal Sud Italia. I collegamenti internazionali, infatti, sono limitati solo al porto di Bari. In alta stagione, ci sono fino a 4 traversate settimanali. Il viaggio dura circa 7 ore e mezza.

Dal porto, potrete arrivare nella città vecchia, in taxi oppure in autobus. Nonostante la distanza non sia abissale, arrivare a piedi con le valige non è consigliato.

AUTO

Oggi, la Croazia, vanta una efficiente rete stradale e, soprattutto, autostradale. Arrivare a Dubrovnik, e nel Sud, non richiede più sforzi immani.

Da Nord, con l’A1 passando per Spalato, si raggiunge la città croata. Da Trieste, quasi al confine italiano, bisogna percorrere poco più di 670 chilometri per arrivare a destinazione. Distanze quasi simili, provenendo dalla slovena Lubiana. Il percorso, inoltre, non differisce molto da Zagabria, distante circa 600 chilometri da Ragusa.

Da Sud, ed Est, a causa delle strade, i tempi si allungano notevolmente. Da Tirana, in Albania, bisogna mettere in conto oltre 5 ore per percorrere i circa 320 chilometri. Da Belgrado, distante 460 chilometri, si impiegano attorno alle 8 ore!

Non dimenticate, inoltre, che l’attraversamento di alcuni Paesi, comporta il pagamento OBBLIGATORIO dell’apposita vignette. Ulteriori info da questo link.