Lingua

Come arrivare a Digione via Parigi in aereo. Arrivare in auto, treno.

Tutto sulla città

La Francia

Prenotazioni

DIGIONE

Raggiungere Digione

Benvenuti nella mitica Capitale della Borgogna.

Ai piedi delle alture della mitica Côte d’Or, laddove ha inizio la Route Des Grand Crus, Digione è una meravigliosa e vivace città che unisce arte, storia, e cultura ed in cui eccelle la gastronomia, e, al contempo, l’enologia.

Non a caso, ai primi di Novembre, si tiene la Fiera Internazionale e Gastronomica che accoglie quasi 200 mila visitatori ogni anno. Non solo enogastronomia. Digione è un importante centro commerciale, industriale e culturale. Possiede bellezze artistiche di prim’ordine, e meravigliosi edifici medioevali a far da cornice.
Città universitaria, molto vivace e giovanile e dal carattere unico, con tanti studenti che, di sera, movimentano i vari locali sparsi per la città. È da molti considerata una delle città più vivibili di tutta la Francia. Dunque, preparatevi ad un viaggio che, di certo, non vi deluderà.

COME ARRIVARE

AEREO

L’Aeroporto Dijon-Bourgogne è situato a circa 6 km di distanza dal centro cittadino. Dopo aver ospitato alcune rotte civili, attualmente è utilizzato esclusivamente come base aerea per voli d’affari e voli per necessità sanitarie.

Per chi volesse arrivare con l’aereo, la soluzione migliore è atterrare a Parigi e noleggiare un’auto. Bisogna percorrere circa 300 km per arrivare a destinazione. L’alternativa potrebbe essere l’aeroporto internazionale di Ginevra, distante circa 280 chilometri.

L’aeroporto di Dole-Jura, invece, è distante appena 50 chilometri. Purtroppo, il traffico aereo verso quest’ultimo, si limita a soli 3 collegamenti diretti: Fes, Marrakesh e Porto. In alta stagione, atterrano anche voli da Cagliari, Brač, Corfu e Rodi.

Dunque, per offerta, Parigi è la soluzione migliore. L’aeroporto di Paris-Orly dista 305 chilometri. L’aeroporto di Paris-Charles de Gaulle, circa 350 chilometri. Paris-Beauvais, invece, oltre 400.

AUTO

Dalla Svizzera, si impiegano circa 250 chilometri per arrivare a destinazione, partendo da Basilea o Berna. Da Monaco di Baviera, in Germania, bisogna percorrere poco meno di 700 chilometri; in questo caso, passando per il solo territorio francese a Mulhouse, si evita l’attraversamento di Austria e Svizzera e il relativo pagamento del bollino.

Per arrivare da Milano, in Italia, si percorrono circa 510 km passando per Aosta – T1 Monte Bianco e T2 Gran San Bernardo; quindi, superato il Tunnel del Monte Bianco, ed entrati per un breve tratto in territorio svizzero, bisogna prendere l’Autostrada Ginevra-Parigi, direzione Chamonix, ed infine l’A391 seguendo le indicazioni per Digione.

Ricordiamo che la rete autostradale francese è altamente efficiente. I controlli, soprattutto ai caselli, sono piuttosto frequenti. Rispettate, soprattutto, i limiti di velocità per i quali la polizia è piuttosto intransigente.

TRENO

Dijion-Ville è la stazione Centrale ferroviaria della città. È principalmente collegata alle principali città francesi e svizzere dalla linea ad alta velocità TGV. Sono garantiti collegamenti con Bordeaux, Lione, Marsiglia, Parigi, Basilea, Berna, Losanna e Zurigo.

Dalla Germania, si fa scalo a Parigi o in Svizzera. Dall’Italia si fa scalo a Gare de Lyon e, da qui, in 1 ora e 40 si arriva alla stazione Centrale di Digione. Sul sito ufficiale SCNF in lingua italiana è possibile reperire tutte le informazioni.