it Italian


Tour Stati Uniti East Coast Nord

it Italian

East Coast Nord…Partendo dalla Grande Mela

Kanoa propone il tour della East Coast, in 21 giorni vi porteremo nei luoghi simbolo dell’America, tra cui New York, immancabile punto di partenza per tutti gli itinerari della Costa Est, kanoa propone il tour dei luoghi più conosciuti a quelli meno pubblicizzati,  grandi distese, fattorie, monti, laghi, escludendo New York vi racconteremo un lato d’America diverso, dove avvertirete, assieme alle persone del posto, una forte identità territoriale.

Partiremo dalla Celebre New York, passeggiate nei quartieri di Soho e Chelsea, visitate qualche museo nell’Upper West Side e nell’Upper East Side, visitate Central Park il polmone verde di New York, fate una puntatina a Wall Street e sentitevi come in un film.

Non perdetevi la famosa camminata sul Ponte più famoso al mondo, andate a Brooklyn che oggi vanta milioni di visitatori rispetto a qualche anno fa.

Kanoa consiglia di dedicare almeno 4 giorni per New York, dove probabilmente non ne basterebbero neanche 10 per visitarla per bene ma il vostro tour non può aspettare… e quindi lasciate la città per portarvi a Long Island per vedere gli Hamptons, poi rientrate a New York e prendete il treno o l’auto per Boston dedicando 2 giorni visitato i luoghi storici, non dimenticando per i buongustai i pub di Cambridge, spostatevi poi a Cape Cod, penisola scandita da bellissime dune, foreste e spiagge, fate una sosta a Provincetown, la cittadina più viva della penisola, tornate a Boston e noleggiate un’auto per trascorrere 3 giorni lungo le strade del New England, ammirando lo spettacolo della natura e dei suoli colori, segnaliamo di non perdere le cittadine di: Salem e Concord nel Massachusetts, Bennington, nel Vermont e Portsmouth, nel New Hampshire.

Se vi resta ancora un po’ di tempo, da non perdere il Maine(vi aspettano le Astici più buone del pianeta)con la sua costa frastagliata e una puntata a Portland dove potete soggiornare un paio di giorni.

New York

top of the rock

Kanoa vi propone il tour della East Coast che non poteva non partire da New York, dedicate 4 giorni, al vostro arrivo, dopo aver sbrigato le consuete pratiche all’aeroporto, correte in hotel o nel vostro appartamento, posate i bagagli e riversatevi nel “centro del mondo a Times Square”.

times_square

Godetevi l’energia che sprigiona questo posto, percorrete Broadway e le sue luci, visitate i MegaStore di times square, sentitevi dei veri NewYorkesi mangiando un Hot-Dog ai famosi chioschi lungo le Avenue.

Il secondo giorno di New York non potete non visitare Central Park(foto sotto), fate una passeggiata, date da mangiare agli scoiattoli, poi decidete se visitare il Metropolitan Museum, con più di due milioni di opere d’arte suddivise in 19 sezioni, possiamo dire che è uno dei più imponenti musei del globo, vero e proprio “labirinto di cultura”; la collezione permanente, presenta opere risalenti all’antichità classica e all’antico Egitto, dipinti e sculture di quasi tutti i più grandi maestri europei e una vasta collezione di arte statunitense e moderna.

central park

Oppure se dall’altra parte di Central Park volete visitare il Museum of Natural History, immenso, situato nell’Upper West Side, uno dei più importanti e ricchi musei di storia naturale al mondo.

Arrivate a Columbus Circle e percorrete la 59st dove sorgono gli Hotel più famosi di New York, appena finisce la strada eccovi in uno degl’incroci più importanti di New York la 5th Avenue, percorretela e fate un po’ di shopping, lungo la strada con i negozi più famosa al mondo.

Qualora vogliate cenare, Kanoa consiglia il Joint Burger, lo trovate all’interno dell’hotel Le Park Meridien, uno dei Burger migliori della città!

La sera se avete voglia di trascorrere una serata diversa, andate ad ascoltare dell’ottimo Jazz al B.B. King, ricordiamo che questo è un locale molto frequentato e che bisogna acquistare i biglietti in anticipo.

Il terzo giorno prendete la metro e portatevi a Sud di Manhattan, scendete a south ferry station, prendete il traghetto è fate un salto ad Liberty Island per fare un saluto alla statua della libertà.

statue-of-liberty

 Toccate con mano quella che è l’icona Americana per eccellenza, fate una bella passeggiata intorno, prendete una limonata e dopo aver scattato le foto di rito fate ritorno con il traghetto a Manhattan.

Adesso inoltratevi nella quotidianità di Wall Street e fate una passeggiata per il Financial District, ricordate il film con Leonardo Di Caprio? siete proprio qui adesso!

Dopo Kanoa consiglia di passeggiare davvero poco in direzione Est e comincerete a vedere le indicazioni per il passaggio pedonale per solcare…signori ci siamo… Il celebre Brooklyn Bridge!

brooklyn-bridge

Il ponte più famoso al mondo visto da vicino è imponente, è stato costruito tra il 1869 e il 1883 e collega la Lower Manhattan, il quartiere Finanziario, con il Borought di Brooklyn, attraversando l’East River.

Potete visitarlo per tutta la sua lunghezza a piedi, grazie alla passerella di legno che passa sopra le corsie riservate alle automobili. Da Manhattan, a piedi, si accede al ponte tramite Centre Street, mentre a Brooklyn l’entrata pedonale si trova in Tilary Street, all’incrocio con Adams Street; calcolate che la passeggiata a piedi, tra andata e ritorno, impegna circa 5km.

Una volta giunti sulla riva opposta rilassatevi su una delle tante panchine e godetevi lo stupefacente Skyline di New York, se avete appetito potete assaggiare una delle pizze migliori della città, Juliana’s Pizza, si trova proprio sotto il ponte, in Old Fulton Street; locale molto bello, in cui c’è molta gente, anche se è probabile che troviate un po’ di fila, la pizza, di grandi dimensioni, è buona, anche se ovviamente non è paragonabile alla nostra; consigliato per chi è stanco di mangiare carne e patatine fritte, provate la Family margherita, abbondante e semplice con buoni ingredienti, e prendete anche l’ottima birra locale la Brooklyn Brewery; i prezzi sono nella media.

Adesso consigliamo proprio al molo sotto il Brooklyn Bridge di prendere uno dei catamarani(società East River Ferry) che offrono collegamenti per Manhattan e portatevi al Pier della 34St, percorrete questa starda per 7/8 minuti e vi troverete ai piedi del leggendario Empire State Building.

empire state building

Quello che è il simbolo della Grande Mela, con i suoi 443 mt. d’altezza (considerando anche l’antenna), dal 1931 anno di costruzione al 1967, è stato il grattacielo più grande al mondo, superato successivamente dalle Torri Gemelle fino al 2011.

Dopo i tragici attentati, l’edificio più alto, dal 2014, è il One World Trade Center.

Per le info su orari e prezzi cliccate qui sarete indirizzati alla nostra pagina approfondita di New York.

Il giorno seguente è il momento di salutare la Grande Mela, si parte alla scoperta dei famosi Hamptons di Long Island, il Tour Stati Uniti East Cost Nord non può aspettare!

Hamptons long island

A metà tra Sex and the City e il Grande Gatsby…lontano dalla caotica New York vi è questa lingua di terra dal fascino intramontabile, poco più di 150km di strada panoramica, qualora vogliate entrare nella parte… Kanoa consiglia di tenere pronti i vostri Ray Ban e capelli al vento sfrecciare su una Cabrio in direzione Hamptons!

Ville con bellissimi giardini a ridosso delle spiagge di sabbia fine, il modo migliore per godersi questo posto è rilassarsi in spiaggia, lunghe passeggiate romantiche e perché no, lanciarsi in uno dei migliori ristoranti di lusso come il Serafina, nel caso come sempre il nostro consiglio è quello di mantenere un profilo basato sui vostri gusti, potreste organizzare un Pic-nic che tra l’altro va sempre di moda, potrete acquistare ottimo cibo Take Away da Spring General Store per un’ottimo tramezzino veloce oppure il Loaves & Fishes(ottime insalate di mare).

Sostanzialmente questa lingua di terra è composta dalle cittadine di: Southampton, Bridgehampton, Wainscott e Montauk. 

La gente del posto assicura che qui, tira sempre una leggera brezza e quindi si respiri la migliore aria di New York, questa zona è stata da sempre apprezzata, fin dal 600 quando i coloni Inglesi scelsero Long Island per vivere, oggi invece soprattutto negli Hamptons, personaggi famosi, costruendo mega ville, hanno scelto di impiantarsi stabilmente da queste parti, è il caso di Paul McCartney e Steven Spielberg.

Bridgehampton è la zona dove sfrecciano Aston Martin e altre tantissime auto di lusso, dove gli unici parcheggi sono riservati ai proprietari delle super ville.

Montauk

Faro Montauk

Montauk che conserva un’anima Hippie e rilassata, Kanoa consiglia di fare una lunga passeggiata al tramonto, spingetevi sino al faro(foto sopra), ammirerete l’Oceano e siamo certi che vi emozionerete, la sera se siete fortunati potreste intrufolarvi in uno dei party che impazzano nel weekend, tra i più divertenti di Lond Island, Kanoa consiglia di pernottare almeno una notte a Montauk.

Al mattino seguente, accomodavi in uno dei tanti Bar in spiaggia e consumate una tipica ricca colazione all’Americana, Montauk è molto gettonata, la gente del posto ma anche i turisti, amano stare in spiaggia, mangiare un’aragosta(Lobster Deck) e solcare le alte onde Atlantiche.

Poco più di 2 ore di auto da New York per poter raggiungere gli Hamptons(traffico permettendo), con i treni della MTA Long Island Rail Road potrete ad esempio impiegare da Penn Station(NY) a Montauk circa poco meno di 3 ore, qualora preferite il treno, invece la società Hampton Jtney opera collegamenti da New York in bus.

Dopo aver visitato questi splendidi luoghi, Kanoa consiglia di rientrare a New York, da qui prendete il treno per Boston.

Amtrak

AMTRAK offre un servizio veloce e confortevole, partendo dalla famosissima Penn Station, la durata del tragitto per Boston oscilla tra 3h 30 minuti se prendete l’express, 4h30minuti se prendete i treni che effettuano più fermate, scegliete anche in base ai prezzi, che per persona a tratta si aggirano sui 70 Dollari a testa.

Tour Stati Uniti East Coast Nord rappresenta l’occasione per vivere gli USA quelli veri, quelli autentici!

Boston

Boston

Boston a poche ore da New York è la capitale del Massachusetts, somiglia relativamente ad una città Europea in quanto gli spazi sono più o meno contenuti, sorge su una serie di penisole collegate da diversi ponti e si affaccia sull’Oceano Atlantico, Boston è una delle città più visitate degli States, d’inverno dominano le temperature rigide, mentre in primavera questa città è molto godibile grazie ai numerosi parchi, attività all’aperto e i tantissimi canali che sfociano nell’Oceano.

Boston nella cultura Americana e della formazione negli anni ha avuto un ruolo primario, infatti qui si sono  svolte molte delle battaglie per l’Indipendenza degli Stati Uniti.

Nel tour che presentiamo consigliamo di rimanere in città almeno 3 notti, potrete fare curiose escursioni lungo la costa, fare delle rilassanti passeggiate in mezzo a tantissimo verde, camminate per il Freedom Trail…uno dei percorsi più emozionanti d’America, visitate il complesso universitario che è tra i più importanti al mondo, Harvard, MIT, Boston University da sempre sono il fiore all’occhiello degli Stati Uniti.

Come Muoversi a Boston

mappa sistema di trasporto di boston

Boston è una città che non offre distanze come New York ad esempio, le attrazioni principali sono concentrate, girare a piedi potrebbe essere un’ottima soluzione e nemmeno molto faticosa, ma in ogni caso potrete avvalervi del sistema di trasporti(T) cittadino che è efficiente e capillare, insieme vedremo come muoversi e quale mezzo preferire in base alle vostre esigenze.

 

Metro

La Metro è in servizio dalle 5 del mattino alle 24 o l’una del mattino in base ai giorni, potrete consultare gli orari dal link del sito ufficiale: www.mbta.com

Kanoa presenta le diverse linee di metropolitana:

Linea rossa: unisce le zone del centro a Cambridge, questa linea passa soprattutto per Downtown Crossing, Harvard, South Station, Park Street.

Linea blu: comoda per visitare in particolare il waterfront e il New England Aquarium, fermate utili: Aquarium, State Street.

Linea verde: unisce il centro alla zona di Back Bay e Fenway Park. Fermate utili: Park Street, Prudential, Fenway.

Linea arancione: passa per il quartiere italiano di North End e Chinatown.

Linea argento(AEROPORTO CENTRO CITTA’): il servizio è svolto in autobus (BRT, Bus Rapid Transit) ed è particolarmente utile in quanto direttamente collegato all’aeroporto (la corsa tra l’altro è gratuita).

Potrete scendere a South Station e da lì prendere la linea rossa e muovervi ulteriormente verso le zone centrali di Boston, fermate utili: South Station e aeroporto.

 

Biglietti:

Charlie Card: carta in plastica multi-corsa ricaricabile.

Costo: 2,10$ a corsa
Charlie Ticket: biglietto in carta anche questo ricaricabile.

Costo: $2.65 a corsa

LinkPass: abbonamento che consente di salire senza limiti su tutti i mezzi della metro.
Mensile: 75$ al mese
Giornaliero: 12$ al mese
Settimanale: 19$ al mese
Bambini sotto i 12 anni: gratis.

Come abbiamo visto Boston ha un rete di trasporti degna di una città di queso livello.

Kanoa sconsiglia l’auto a Boston, in quanto i parcheggi sono cari e pochi e il traffico non da tregua, ma esistono 2 alternative.

La possibilità di acquistare un biglietto per il tram che include la salita da un punto e la discesa dall’altro, oppure potrete prendere in considerazione il Taxi che è comunque un mezzo abbastanza veloce sebbene possa avere costi maggiori.

 

Kanoa presenta le cose da fare assolutamente durante la vostra vacanza a Boston.

The Freedom Trail 

freedom trail boston

Il Freedom Trail è un percorso di circa 2,5 miglia che consente di toccare le attrazioni più importanti della zona vecchia di Boston, questo percorso è imperdibile, si parte dal Boston Common Park e si giunge fino al Bunker Hill Monument di Charlestown.

 Il sentiero è segnato da mattoncini rossi, seguiteli e non vi perderete.

Le cose da vedere sono moltissime, ma secondo noi vale la pena visitare le seguenti:

Boston Common, dove trovate il centro visitatori.

Massachusetts State House, palazzo del 1798 che è tuttora la sede del governo dello stato

Park Street Church, dove nel 1829 William Lloyd Garrison pronunciò il suo primo discorso contro la schiavitù

Old Granary Burying Ground, un suggestivo cimitero che ospita i grandi personaggi della rivoluzione

King’s Chapel, dove sono conservate le spoglie di una pellegrina della Mayflower,

Statua di Benjamin Franklin, che sorge sul sito dove fu fondata la prima scuola degli Stati Uniti d’America

Old South Meeting House, da dove nel 1773 si scatenò il Boston Tea Party

Old State House, la sede del governo coloniale, dove la dichiarazione d’indipendenza fu letta in pubblico il 18 luglio 1776, con all’interno un bel museo.

Mini Crociera di avvistamento delle Belene

avvistamento balene boston

A Boston vi è la possibilità di ammirare il santuario marino di Stellwagen Bank per un emozionante tour di osservazione delle balene.
Vi sono tantissimi catamarani che vi condurranno lunghe le coste dell’Atlantico per ammirare questi mammiferi impressionanti.

Nello Stellwagen Bank Marine Sanctuary vivono balene, delfini, uccelli marini e molti altri animali.

Queste affascinanti creature marine spesso si esibiscono in acrobazie quali schiaffi sull’acqua con la pinna caudale (lobtailing), emersioni con la testa (spyhopping) o tuffi in aria (breaching) la vita marina al largo di Boston è tra le più vaste e apprezzate al mondo.

Luogo di partenza
Le crociere partono dal Long Wharf a Boston.

Boston Public Garden

boston public garden

Il Boston Public Garden si trova lungo la Charles Street, dietro al Boston Common, è un luogo quasi incantato dove non potete non fare una sana passeggiata, tra l’altro è il più antico giardino botanico della nazione.

Le famose Swan Boats (imbarcazioni con giganti cigni finti) percorrono in festa i Boston Public Garden ogni primavera, da quando sono stati inventati nel 1877 da Robert Paget.

Uno dei spettacoli più affascinanti è quando in inverno il paesaggio viene imbiancato dalla neve e lo stagno lascia spazio ai pattinatori sul ghiaccio.

Quincy Market

quincy market

Tralasciando per un’attimo il cosa vedere… tuffiamoci nel “cosa mangiare”, è impossibile perdere il Quincy Market di Boston.

Se siete dei buongustai fate un salto al Quincy Mart(Faneuil Hall Marketplace), questo vivace mercato interno e esterno è un posto adatto per scegliere qualche ottimo ristorante, qualche bancarella per comprare cibi da asporto, acquistare qualche souvenir e ammirare i tantissimi artisti di strada intenti ad intrattenere locali e turisti.

Waterfront Boston

waterfront di Boston

Sicuramente vi capiterà di vedere questo spettacolare Skyline di Boston, noi di Kanoa lo consigliamo assolutamente, concedetevi magari al tramonto, una passeggiate lungo il quartiere Waterfront, potete anche noleggiare una piccola barca e godervi lo spettacolo dal mare, Boston è una città meravigliosa che regala tantissimi scorci panoramici.

Fenway Park(Boston Red Sox)

fenway-park boston

Il Fenway Park è la sede storica dei Boston Red Sox, squadra della Major League di baseball, lo sport Nazionale Americano, Kanoa ne consiglia una visita almeno all’esterno per ammirare la gigante struttura e la sua particolarità, anche se vi consigliamo vivamente di osservare dal vivo le performance di questi grandi atleti e notare i loro accaniti tifosi che si infervorano per le gesta dei loro beniamini.

Per info consigliamo il sito: www.RedSoxMlb.com

Libreria Pubblica di Boston

libreria pubblica di Boston

Fondata nel 1848 la Biblioteca Pubblica di Boston è stata la prima ad aprire le porte al pubblico in America(1898) e la prima sempre a rendere disponibili al prestito libri e altro materiale.

Non potete non entrare in questo luogo simbolo del sapere…la Boston Public Library contiene 8.9 milioni di libri ed approssimativamente 22 milioni di articoli in totale, rendendola la più grande biblioteca pubblica degli Stati Uniti.

Molto bello l’ingresso con scalinata e gli affreschi di tipo vittoriano presenti al piano rialzato in una sala sopra un grosso camino, l’architettura dell’edificio di stile neoclassico e liberty.

La sala interna è incredibile, davvero affascinante, di sicuro l’avrete ricordata nei milioni di film Americani, questa sala è frequentata da studenti che vogliono consultare volumi all’interno di un enorme salone costellato di comodi tavoli con le classiche lampade verdi.

Potrete collegarvi ad internet con lo smartphone o tablet gratuitamente ad una ottima velocità.

Nella biblioteca e d’obbligo il silenzio e ne viene sorvegliato il rispetto.

 

Info direttamente al sito ufficiale: www.Bpl.org

 

Tra le cose da fare a Boston non perdete l’occasione di fare una passeggiata nei tipici quartieri di North End e Beacon Hill District(foto in basso), perfetti anche per dormirci e trovare una buona sistemazione.

beacon hill Boston

Boston è una città che benché non sia grande come New York o San Francisco ha tantissimo da offrire ai visitatori, tantissime attività, tra escursioni alle isolette vicine per ammirare i fari, parchi immersi nel verde, quartieri con i tipici mattoncini rossi, acquari e soprattutto tantissime botteghe e birrerie, il nostro tour è consigliato per un soggiorno di 3 notti, ma qualora scegliate Boston come meta prevalente delle vostre vacanze su questa sponda dell’Atlantico siamo sicuri che non ve ne pentirete.

 

Adesso Kanoa vi consiglia di lasciare la città di Boston per un tuffo a Cape Cod.

 

Cape Cod

Cape Cod

Cape Cod è la meta estiva del New England ad appena poco più di 1 ora di auto da Boston, questa penisola si affaccia sull’Oceano Atlantico ed è in gran parte appartenente alla Contea di Plymouth.

Barnstable, Provincetown e Truro, sono tra i centri più importanti che si trovano in questa zona, da visitare rigorosamente in auto, potrete noleggiarla da Boston o in loco.

Preparatevi a percorrere chilometri di costa tra antichi fari e casette di pescatori, mulini, piccoli mercati di rivendita del pesce(clam Shack) e tantissimi sentieri a stretto contatto con la natura incontaminata di questo piccolo paradiso su mare.

Cape Cod in Inglese significa letteralmente “Capo Merluzzo” e più avanti vi spiegheremo perché.

Potrete entrare in questa penisola, percorrendo uno dei 2 ponti che sono stati eretti per esigenze di navigazione il Bourne sulla Hwy-28 e il  Sagamore su Hwy-6 che scorrono sulle uniche 2 strade percorribili per raggiungere l’isola dalla terraferma.

L’itinerario per Cape Cod si può concludere anche in una giornata, secondo noi di Kanoa l’ideale è dedicare almeno un paio di giornate per rilassarsi e vedere con calma i diversi paesini.

Sandwich

Boardwalk Sandwich Cape Cod

Tranquilli non è il momento di mangiare un panino…almeno per ora, Sandwich è il nome di un’antica cittadina che sorge a Cape Cod, tra le più antiche di questa zona, la foto sopra è ripresa dal Boardwalk di Sandwich, circa 400 metri immersi nella natura incontaminata, tanto verde e tantissimi stagni, potrete anche noleggiare una bici e godervi lo spettacolo a bordo delle due ruote.

Kanoa consiglia di non perdere la visita di:

L’Heritage Museums & Gardens è un raffinato parco di 100 acri ricco di alberi, arbusti, giardini e fiori colorati.

Dexter Grist Mill (Water Street) è un vecchio mulino del 1654 ancora funzionante, possiamo asserire che sia un po’ il simbolo della città, Kanoa consiglia almeno una foto.

Masthead è la casa a forma di nave dell’East Sandwich, particolarissima, non potrete non andarci, farete tantissime foto bizzarre!

Chatham

faro chatham

Case pittoresche in calce, poggiata in mare aperto, Chatham è un posto davvero rilassante, tantissimo verde tra il rumore del mare e tantissime specie di uccelli, piante e fiori davvero sorprendenti, fate un salto al Faro(foto sopra) panoramico per godere di una vista che difficilmente scorderete, se siete fortunati al molo di fronte potrete avvistare delle divertentissime foche.

Al porticciolo potrete ammirare i pescherecci che rientrano e vedere il pescato messo in bella mostra sulla banchina, dopo, fate una dolce sosta al Marion’s Pie Shop, per assaggiare assolutamente la famosa torta ai frutti di bosco che da queste parti è un must!

Avete ancora altro tempo? il Monomoy National Wildlife Refuge è una riserva naturale di 3100 ettari che farà contenti chi ama il birdwatching sono disponibili anche escursioni in canoa!

National Seashore Cape Cod

National seashore cape cod

Il Cape Code National Seashore è un’area naturale protetta di oltre 50km, voluta fortemente dal Presidente Kennedy, per conservare l’autenticità naturale di questa parte di costa del Massachusetts.

Passeggiate lungo dei sentieri incontaminati, ascoltate il vento e il mare, al tramonto, questi luoghi regalano dei colori pastello incredibili…noi di Kanoa siamo certi che quest’esperienza resterà per sempre nel vostro cuore!

In quest’area protetta vi sono tantissimi km di costa, ma secondo noi sono 2 le spiagge che non potete assolutamente perdere di visitare.

Nauset Light Beach: una bellissima spiaggia sormontata da un pittoresco faro bianco e rosso.

Head of the Meadow Beach: una vasta distesa costeggiata da dune sabbiose, da non perdere i momenti di bassa marea dove emergono dei relitti semi sommersi, scattate tante foto ricordo.

Il parcheggio nell’intera zona costa 15 Dollari al giorno e vi permette di posteggiare la vostra auto in tutte le spiagge.

Il Tour Stati Uniti East Coast Nord prosegue, è ora di rimettersi in auto e raggiungere Provincetown per avvistare Balene!

Provincetown

Provincetown

All’interno della Barnstable County sorge Provincetown, una cittadina di poco più di 3.000 abitanti che risulta essere la meta di villeggiatura più animata e rinomata di Cape Cod, posta all’estremo Nord della penisola, Provincetown è anche un luogo molto tollerante verso i Gay.

Nella comunità di questa cittadina, figurano tantissimi artisti e scrittori, che, hanno scelto di trasferirsi qui per un’atmosfera rilassante e uno stile di vita sano.

Kanoa consiglia di fare una passeggiata lungo Commercial Street, è facile incontrare bambini che mangiano le caramelle morbide tipiche di questa zona, motociclisti curiosissimi con la classica tenuta in pelle, giovani seminudi sui pattini o coppie di donne a passeggio che si tengono per mano, questo, ma non solo, noterete in questa splendida cittadina, dove, noi di Kanoa consigliamo di fermarvi per almeno un paio di giorni.

Provincetown detta anche P-Town, tra Giugno e Settembre quasi scoppia, in alcune estati si sono registrate addirittura 40.000 presenze, per questo consigliamo di giungere, già con una prenotazione, sebbene le strutture ricettive siano molte, spesso è tutto Sold Out!

Pilgrim Monument Provincetown

Il villaggio è sovrastato dal Pilgrim Monument(foto sopra).

Una torre di granito che vi ricorderà la torre di Piazza del Campo di Siena, costruita fra il 1907 e il 1910 per celebrare il primo approdo dei Padri Pellegrini, benché vi aspettino 116 scalini che portano alla vetta, Kanoa consiglia assolutamente raggiungere la cima, in quanto verrete ripagati da una vista indimenticabile!

Il pezzo forte della vostra sosta a Provincetown, è rappresentato dall’incontro con la regina dei mari…la Balena!

Da fine Aprile a Ottobre imbarcarsi su una barca per il whale watching(avvistamento delle balene) in Massachusetts significa incontrare moltissime balene di specie diverse; possono costeggiare la barca oppure uscire lentamente dall’acqua.

Un’escursione su grandi navi con osservatori scientifici a bordo dura tipicamente almeno tre ore.

Il Whale Watching è effettuato a bordo di grandi barche di circa trenta metri, provviste di sonar, osservatore scientifico a bordo e snack bar.

Il WWF ha premiato il Massachusetts come una delle destinazioni top a livello mondiale per l’avvistamento di balene.

Kanoa consiglia di consultare direttamente al sito ufficiale dove troverete prezzi e orari delle escursioni: www.whalewatch.com

 

Tour Stati Uniti East Coast Nord continua con i nostri preziosi consigli!

Adesso è il momento di lasciare quest’affascinante penisola e di rientrare a Boston, qualora non abbiate noleggiato un’auto, consigliamo di farlo per essere liberi e apprezzare i paesaggi in totale libertà.

Salem

Salem

Salem è una città degli Stati Uniti, nella contea di Essex, ad appena 40 minuti di auto da Boston, questa cittadina è famosa soprattutto per il processo alle streghe del 1691.

Salem è la seconda città più antica del New England, il suo Centro Storico è molto raccolto e facilmente visitabile a piedi, secondo noi di Kanoa è d’obbligo una visita al porto: si tratta di uno dei “National Historic Site of America” proprio per la sua importanza storica, e affacciandosi sull’Oceano Atlantico garantisce anche un’ottima meta di partenza per tour nautici.

Salem Witch House

La “Salem Witch Museum”(nella foto sopra), per gli appassionati del genere esoterico è un luogo che non potete perdere durante la vostra visita a Salem, infatti permette di avere tutte le informazioni disponibili sui famosi processi alle streghe nel 1692, facendo fare ai visitatori un salto nel tempo, grazie all’allestimento fedele (vi sono stati ricostruiti i processi con statue di cera).

Per info consultate il sito ufficiale: www.witchouse.info

Adesso è il momento di proseguire il Tour Stati Uniti East Cost Nord.

Da Salem imboccando con la vostra auto la Interstate 95 in 40 minuti poco fuori il centro di Boston si trova la cittadina di Concord.

Concord                              

Concord

Concord è una piccola cittadina del Massachusetts ad appena 30 km da Boston, secondo noi di Kanoa, una delle tappe da non perdere per un tour in New England.

Concord ha avuto un’importanza storica notevole, qui infatti si susseguirono avvenimenti fondamentali per l’evolversi della Guerra d’Indipendenza americana, le truppe Inglesi, di ritorno da un’operazione di polizia nella città, caddero in un’imboscata sul North Bridge (ponte sopra il fiume Concord) e dovettero ritirarsi subendo pesanti perdite.

Oltre che rilevanza storica per il paese, Concord è stata la culla della nascita di una nuova corrente filosofica, probabilmente tra le più importanti d’America, il trascendentalismo.

Concord è un luogo in cui potrete trascorrervi anche una giornata se siete soltanto curiosi, ma se siete appassionati di letteratura e storia, potrebbero andare bene 2 notti.

Tra i siti storici che testimoniano la Guerra d’Indipendenza vi sono: 

Old North Bridge

old north bridge concord

Su questo ponte si sono decise le sorti degli Stati Uniti, infatti questo è stato il teatro di battaglia più importante, tra le milizie di volontari a sostegno della rivoluzione, e l’esercito inglese.

Proprio sull’Old North Bridge gli Americani riuscirono a respingere le meglio organizzate truppe nemiche e a segnare un punto fondamentale per la causa della Guerra d’Indipendenza.

Da non perdere anche la visita di: Sleepy Follow Cemetery(il cimitero dov’è sepolto Ralph Waldo Emerson, uno dei personaggi di spicco della guerra d’Indipendenza), Concord Museum(che conserva cimeli come la famosa lanterna che fu posta sul ponte), Wright Tavern.

Come abbiamo detto prima, Concord ha dato il Natale al trascendentalismo, una corrente filosofica molto importante per il paese, qualora siate appassionati, non potete perdere la visita della casa dove è vissuta,colei che è stata la maggior esponente di tale corrente.

Orchard House: la casa dove visse Louisa May Alcott, l’autrice di Piccole Donne, visitando questa casa potrete venire a contatto con la storia filosofica degli Stati Uniti, tornando indietro nel tempo.

Per info sulla visita consigliamo di consultare il sito ufficiale: www.louisamayalcott.org

Noi di Kanoa consigliamo anche:

Walden Pond, dove visse Thoreau, uno dei maggiori esponenti del trascendentalismo.

Egli volle vivere a stretto contatto con la natura, abbandonò le comodità della città e si trasferì in una capanna fra i boschi di Walden Pond, una splendida area naturale, con un lago che merita di essere visitato anche se non si è interessati alla visita di dov’è vissuto il Poeta.

 

Adesso prima di proseguire verso la costa, Kanoa consiglia una tappa imperdibile se siete giunti da queste parti, fate una tappa a Bennington nel Vermont, da Concord ci vogliono 2h 30 minuti di auto.

Portsmouth

Portsmouth new Hampshire

Portsmouth è una città Americana adagiata sul fiume Piscataqua, dista da Boston poco più di 1 ora di auto e appartiene alla contea di Rockingham nello stato del New Hampshire.

Portsmouth è una graziosa cittadina sulla costa del New Hampshire, molto elegante, tantissimi cittadini delle regioni interne, scelgono Portsmouth come meta di vacanza nei mesi estivi o per un  lungo Weekend, il centro è rappresentato da stradine con mattoncini rossi, viali alberati ed edifici coloniali del 18° secolo.

La vocazione principale della città, sebbene negli ultimi anni stia aumentando il turismo, è il commercio marittimo, infatti questa città nasce come villaggio di pescatori, lo testimoniano la presenza massiccia di pescherecci che affollano la banchina del porticciolo, con una tradizione antichissima che si tramanda di generazione in generazione.

Fate una passeggiata nella vivace Market Square, comprate in qualche bottega i classici Sandwich di Portsmouth, prendete 2 freschissime birre in uno dei tanti birrifici locali e portatevi in Prescott Park per un rilassante pranzo sdraiati sul prato.

Il Tour Stati Uniti East Cost Nord non finisce, è il momento di proseguire con la vostra auto e di entrare nello Stato del Maine per arrivare a Portland.

Portland

portland(maine)

Da Boston dovrete percorrere 1h e 30 minuti, in quello che potrebbe essere uno dei percorsi in auto più interessanti di questo nostro tour, una costa frastagliata che degrada incredibilmente e improvvisamente chilometro dopo chilometro, durante il vostro viaggio in auto tenete a portata di mano la vostra macchina fotografica per non perdere gli affascinanti panorami che regala questo tratto di costa e i tanti villaggi di pescatori che incrocerete.

Portland è la capitale culturale ed economica del Maine, mentre è Augusta il capoluogo ma è totalmente anonima e non la nomineremo nemmeno.

Portland è una città marinara con un importante porto commerciale, la sua storia è abbastanza famosa, con una cultura che attrae tantissimi visitatori, Kanoa consiglia di non perdere la sua ricca vita notturna con i molteplici locali del porto e del centro cittadino.

Questa città ma in generale tutto il Maine e il New England offre la possibilità di gustare le famosissime Aragoste(Lobster), da queste parte le cucinano in modo sublime, sempre fresche grazie all’intensa attività dei pescherecci della regione, fermatevi ai tantissimi chioschi(shack) in città oppure lungo il porto.

Da queste parti le Aragoste sono un piatto molto comune e quindi le troverete anche in stile fast food, servite in cestini pittoreschi, in questo caso potrete pagarle anche 15 Dollari, mentre se optate per un’aragosta in un ristorante il prezzo lievita sensibilmente, noi di Kanoa lasciamo a voi la scelta ma vi assicuriamo che ne mangerete di ottime dappertutto!

Lungo Western Promenade potrete ammirare i tantissimi edifici in stile Vittoriano, da non perdere il Portland Observatory(FOTO SOTTO) al 138 di Congress St., si dice che sia, l’unica torre di segnalazione storica rimasta negli Stati Uniti, da qui potrete ammirare una splendida vista della costa.

Portland Observatory

Info al sito ufficiale: www.Portlandlandmarks.org

Museo dell’Arte di Portland

museo dell'arte di portland(maine)

Per chi ama l’arte è obbligatoria una visita al The Art Museum Portland Maine che propone collezioni d’artisti mondiali: Winslow Homer, Marsden Hartley, Rockwell Kent, Louise Nevelson, Andrew e N.C. Wyeth.

Questi importanti pittori testimoniano la grande tradizione artistica del Maine, inoltre il Museo ospita anche importanti collezioni d’artisti europei quali Edgar Degas, Claude Monet, Pierre-August Renoir e Pablo Picasso.

Info e prezzi:

Sabato a Mercoledì: 11:00-18:00
Giovedi e Venerdì: 11:00-20:00

$15 adulti

$10 studenti con documento

$13 senior

Bambini 0-12 anni Gratis.

Indirizzo:

Congress Square 7.

Kanoa consiglia il sito ufficiale per le info aggiornate e dettagliate: www.portlandmuseum.org

Faro di Portland(Cape Elizabeth)

Faro di Portland

Il Tour Stati Uniti East Coast Nord si conclude con una delle visite simbolo del Maine, il Faro di Cape Elizabeth situato nell’omonima zona a circa 20 minuti di auto da Portland, è il più antico Faro(Lighthouse) dello Stato, fu voluto da George Washington nel lontano 1791, ai piedi vi è una casetta del custode in stile vittoriano molto caratteristica, oggi ospita un museo.

Consigliamo assolutamente di salire su questo pezzo di Storia Americana e godere dello spettacolo col vento tra i capelli, ascoltando il rumore dell’Oceano.

Per Info consigliamo il sito ufficiale: www.Portlandheadlight.com

Kanoa consiglia proprio a due passi, qualora il vostro stomaco inizi a brontolare, il top in questa zona:

The Bobster shack Two Lights, per gustare un’ottima Aragosto con vista sull’Oceano…sarà lo spuntino che difficilmente ricorderete…ne siamo certi!

Sito ufficiale: www.Lobstershacktwolights.com

Il Tour Stati Uniti East Coast Nord si esaurisce proprio nel Maine, come sempre ci auguriamo che seguiate innanzitutto i vostri gusti e ritmi di viaggio, qualora vogliate seguire i nostri preziosi consiglia siamo certi che non ve ne pentirete!

Buon Viaggio da Kanoa

0
0
0

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari