Lingua

Cosa fare e vedere al Parco dei Laghi di Plitvice in Croazia

La Croazia

Prenotazioni

PARCO DEI LAGHI DI PLITVICE

Parco dei Laghi di Plitvice

Un luogo assolutamente unico ed incredibile, connubio perfetto tra magia e natura. Una meravigliosa riserva forestale di quasi 300 chilometri quadrati, dichiarata nel 1979 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Non lasciatevi incantare dalle immagini da cartolina, brochure e presentazioni di questo parco nazionale. La realtà supera l’immaginazione e, vedere con i propri occhi questi luoghi, regala sensazioni davvero straordinarie. Un luogo maestoso, affascinante e suggestivo. Sentieri e passerelle di legno a pelo d’acqua; Laghi, stagni, ruscelli, sorgenti sotterranee, incredibili cascate. Impossibile fermare la voglia compulsiva di scattare foto.

Un Parco, due anime. Un luogo davvero romantico con paesaggi e panorami emozionanti. È quello che riserva, soprattutto, la visita dei Laghi superiori.
Sul lato opposto, le cascate altissime ed i burroni, mostrano il lato più maestoso con scenari davvero unici: l’incredibile forza e maestosità della natura.

Preparatevi ad una visita davvero straordinaria. Del resto, la Croazia non è un luogo adatto ad una vacanza di sole, mare e relax. Non solo. È un luogo in grado di regalare emozioni davvero forti ed uniche. Il Parco dei Laghi di Plitvice, in tal senso, riesce davvero ad emozionare con la sua bellezza unica.

INFO PRATICHE

COME ARRIVARE

Il Parco dei Laghi di Plitvice è situato quasi a metà strada tra Zagabria e Zara. Il modo migliore, e più comodo, per raggiungere la destinazione è in auto. Se doveste atterrare in uno dei due scali, potrete noleggiare un’auto direttamente in aeroporto.
Da Zagabria, si scende a sud per circa 140 chilometri, attraversando l’E65; il tempo di percorrenza è di circa due ore.
Da Zara, invece, si procede lungo la D1 e L’A1/E65; il tempo di percorrenza è di circa 100 minuti.

È possibile raggiungere il Parco dei Laghi di Plitvice anche in autobus. Dovrete utilizzare la linea per PLITVIČKA JEZERA.
Da Zagabria sono attive numerose compagnie che garantiscono i collegamenti col Parco: Autopromet, Knezević Josip e altri ancora. Il tempo di percorrenza è di circa 130 minuti con prezzi che variano da un minimo di 76 a un massimo di 105HRK a persona.
Da Zara, la compagnia Prijevoz Knezević offre collegamenti in autobus moderni e confortevoli, a prezzi non esorbitanti. Il bus impiega poco più di due ore per arrivare a destinazione. Si tratta della linea Spalato-Zadar-Plitvice. Potrete, dunque, optare per questa soluzione anche provenendo da Spalato. Il prezzo per un viaggio da Spalato al Parco del Laghi di Plitvice costa circa 22€. Zara si trova a metà strada.

VISITA

Il tempo per visitare il Parco può variare da un minimo di 3 ad un massimo di 8/9 ore. Avrete la possibilità di scegliere in base alle vostre esigenze e al tempo a disposizione.
All’ingresso del parco, vi saranno fornite le brochure con i percorsi da seguire. Sono indicati, nel dettaglio, i vari punti di interesse per ciascun itinerario, con i relativi tempi e lunghezza.

ORARI

Il Parco dei Laghi di Plitvice è aperto tutti i giorni dell’anno, compresi domenica e festivi, dalle 07:00 alle 19:00.

È consentito l’ingresso entro 2 ore dalla chiusura. Il parcheggio chiude alle ore 21

PREZZI BIGLIETTI

Plitvicka Jezera

Il prezzo varia a seconda della stagione.

Gen-Feb-Mar-Nov-Dic: adulti, 55.00HRK; ragazzi dai 7 a 18 anni, 35.00HRK.
Apr-Mag-Giu-Set-Ott: adulti, 150.00HRK; ragazzi dai 7 a 18 anni, 80.00HRK.
Luglio e Agosto, per ingressi prima delle ore 16, adulti, 250.00HRK e ragazzi dai 7 a 18 anni, 110.00HRK. Dopo le 16, gli adulti pagano 150HRK e i ragazzi 50HRK.

Acquistando, invece, i ticket da due giorni, potrete ottenere un prezzo fortemente scontato. Il ticket consente l’ingresso per due giorni consecutivi.

Ingresso SEMPRE GRATUITO per i minori di 7 anni ed i disabili con invalidità riconosciuta superiore al 50%. È necessario presentarsi alle biglietterie con un documento comprovante lo status.

Le biglietterie sono situate agli ingressi I e II del Parco dei Laghi di Plitvice. Nel biglietto è incluso il trasporto in trenino e in battello lungo l’itinerario prescelto.

DOVE DORMIRE

Per chi avesse deciso di fermarsi anche per la notte, ci sono numerose strutture ricettive nelle vicinanze del Parco dei Laghi di Plitvice.
Pansion Breza è un’ottima soluzione qualità-prezzo, ad appena 1 km dal Lago di Kozjak, il più grande all’interno del Parco Nazionale. Con una passeggiata nel bosco potrete raggiungere facilmente uno dei varchi d’ingresso, dove potrete acquistare i biglietti per fare un giro in barca sul lago Kozjak. Le camere, alcune delle quali con balcone, sono tutte dotate di TV satellitare, bagno privato e pavimenti in parquet.

Prenota la tua camera al miglior prezzo, da questo link.

QUANDO ANDARE

Il periodo migliore per visitare il Parco è Maggio, Giugno e Settembre. Eviterete il caos dei mesi clou e usufruirete di tariffe più economiche. A Luglio, consigliamo di visitare il parco dei Laghi di Plitvice nei giorni feriali; il sabato e la domenica, in genere, c’è caos e grandi file ai battello e ai trenini.

Ad Agosto l’affluenza è particolarmente elevata sia nei giorni feriali che durante i festivi. Il nostro consiglio, in questo caso, è arrivare non più tardi delle 09 di mattina.