English English Italian Italian

MAGICO NATALE

Speciale Natale 2017.Guida ed info pratiche sui mercatini di Natale: Budapest, Bruges, Londra, Norimberga, Vienna e tanti altri... Calendario, date, orari, cosa fare e vedere

San Millán de la Cogolla, è un piccolo paese della Comunità autonoma spagnola di La Rioja. In questa zona, incredibilmente ricca di monasteri, è possibile visitare edifici particolarmente suggestivi, molti dei quali immersi nella natura.

Tra questi, spiccano i Monastir Yuso y Suso, due autentici capolavori architettonici, dichiarati nel 1997 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

SUSO.200704oct 2204

Photo, 2008 Cenobio

Il Monastero di Suso è il più antico dei due; probabilmente, è il più antico di tutta la penisola iberica. Fu fondato da San Millán nel V secolo, è tuttora conserva le tracce del passaggio delle diverse civiltà nel corso dei secoli. Così, sono visibili i tratti visigoti, mozarabi e romanici. L’importanza che riveste Suso, sta anche nel fatto che proprio qui sono conservate le prime tracce della lingua spagnola; si tratta delle cosiddette Glosas Emilianenses, note a margine di un testo in latino. Secondo la tradizione, nel sepolcro del chiostro, furono sotterrati i sette figli di Lara. Fu proprio in questo monastero che ricevette la prima educazione il poeta spagnolo Gonzalo de Berceo.

INFO PRATICHE

È OBBLIGATORIA la prenotazione per accedere al Monastero. Bisogna telefonare o mandare un fax alla Oficina de Información y Turismo : + 34 941 373 082.
NON È POSSIBILE accedere con la propria vettura. La stessa DEVE essere lasciata presso il parcheggio gratuito della Central de Reservas, distante 2 km circa. Un autobus parte ogni 30′ per Suso.

PREZZI: 4,00€. Include la visita guidata.

ORARIO ESTIVO (dalla Settimana Santa a Settembre): 09:55-13:25 e 15:55-17:55
ORARIO INVERNALE (da Ottobre alla Settimana Santa): 09:55-13:25 e 15:55-17:25.
Aperto tutti i giorni, dal martedì alla Domenica. Chiuso il Lunedì.

Monastir Yuso y Suso

Quando furono trasferite le reliquie di San Millán al monastero di Santa María la Real, i buoi che tiravano il carro, improvvisamente, si fermarono. Restarono incredibilmente immobili, senza che nessuno riuscisse a farli proseguire. Il re García Sánchez interpretò il fatto come un segno e fu così che proprio in questo luogo sorse Yuso.

Racconto, mito o leggenda che sia, il Monastero di Yuso di San Millán de la Cogolla è senza dubbio un bellissimo luogo di culto; una chiesa ed una sagrestia del XVI secolo e tanti elementi interni degni di nota. Certamente, la biblioteca, una delle più importanti dell’intera Spagna, è il pezzo forte; in particolare, per il valore e l’antichità dei documenti che vi sono conservati.

A differenza di Suso, per visitare il Monastero di Yuso, non è necessaria alcuna prenotazione.

PREZZI: ticket intero 7.00€; ridotto per gruppi di 20 o più persone, 4,50€. Fino a 15 anni, si paga 3,00€. Gratuito fino a 7 anni. I pellegrini, con accredito, pagano la tariffa scontata di 4,00€.

ORARIO ESTIVO (dalla Settimana Santa a Settembre): 10:00-13:30 e 16:00-18:30
ORARIO INVERNALE (da Ottobre alla Settimana Santa): 10:00-13:00 e 15:30-17:30
Aperto tutti i giorni, dal martedì alla Domenica. Chiuso il Lunedì. Chiuso la domenica pomeriggio d’inverno.

Per tutte le info e aggiornamenti, potete fare riferimento al dito ufficiale, disponibile a questo link. I Monastir Yuso y Suso, sono situati a meno di dieci chilometri dall’itinerario del Cammino Francés, attraverso la località di Cirueña. Rappresentano un appuntamento imperdibile lungo il Cammino di Santiago…. non soltanto per i pellegrini. Buon viaggio per

Monastir Yuso y Suso

FOLLOW US

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

HOME PAGE  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI  |  COLLABORA CON KANOA

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari

SEGUICI ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL UFFICIALI

© 2015 J.L.Defoe. È vietata la riproduzione anche parziale di tutti i contenuti.
I nomi e i brand presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari