Lingua

Come muoversi per Creta in autobus, taxi, scooter e auto. Info pratiche

MUOVERSI PER CRETA

Strade di Creta

Con una estensione di oltre 8000 chilometri quadrati, Creta è l’isola maggior è più popolosa della Grecia, nonché, la quinta di tutto il Mediterraneo. Ecco i motivi per cui, è possibile muoversi per Creta esclusivamente in auto o tramite gli autobus.

BUS

La greca KTEL gestisce il servizio pubblico su gomma. Gli autobus sono abbastanza efficienti e puntuali. In particolare lungo la costa nord, piu turistica è frequentata.

La flotta si compone di oltre 240 autobus con cui muoversi per Creta, raggiungendo tutti i punti di interesse, fino ai piccoli villaggi. Di questi, sono in servizio circa 70 mini bus che percorrono i tratti a breve raggio, e circa 150 per tratti a medio/lungo raggio. Gli autobus sono moderni e confortevoli.

Muoversi per Creta, durante la notte, con i mezzi pubblici, è praticamente impossibile. Le linee più importanti e frequenti, effettuano l’ultima corsa alle 23:00 circa. In genere, il servizio è sospeso dalle 23:00 alle 06:00 del mattino.

Su alcune tratte, le frequenze sono di circa 30 minuti. È il caso della linea Chania-Kolymbari, piuttosto frequentata. Il bus è attivo tutti i giorni, compresi sabato e festivi, dalle 06:15 (prima corsa) alle 21:15 (ultima corsa).

Un’altra linea abbastanza frequente è Chania – Rethimnon – Heraklion. I bus partono tutti i giorni, con frequenza di un’ora circa, dalle 05:15 alle 21:45 da Chania; dalle 05:30 alle 21:30 da Heraklion. Il bus Chania – Kasteli, funziona tutti i giorni dalle 06:15 alle 21:30.

Le linee che attraversano l’entroterra, i villaggi e le zone meno turistiche, sono, generalmente, poco frequenti e scarsamente utilizzate. In alcuni casi, sono previste soltanto un paio di corse settimanali! I prezzi dei biglietti variano a seconda del tragitto. In genere, per percorsi di breve distanza il prezzo parte da 1,80€. I biglietti sono abbastanza economici, e possono essere acquistati direttamente a bordo del mezzo.

Tutte le informazioni, gli orari e le tratte sono disponibili sul sito ufficiale dell’azienda, da questo link.

AUTO

Come Muoversi per Creta

Il mezzo ideale per muoversi per Creta in totale libertà, ed autonomia è, senza dubbio, l’automobile. Del resto, Creta è l’unica isola a disporre di una rete autostradale, che si sviluppa, prevalentemente, lungo la costa nord. Proprio qui, troverete le strade migliori ed asfaltate, essendo l’area più turistica. A sud, e in particolare nell’entroterra, le strade sono prevalentemente sterrate e non asfaltate. In genere, queste sono le zone dove conviene avventurarsi per scoprire il lato migliore, e più autentico dell’isola.

I cartelli stradali, in genere, sono in greco ed inglese, anche se bisogna stare attenti perché, spesso, le città sono indicate in modo differente. Ad esempio, potreste trovare Heraklion indicata anche come Iraklio oppure Iraklion.

Se fosse vostra intenzione avventurarvi per i tortuosi sentieri di montagna, noleggiate un fuoristrada o un SUV, ricordando di assicurare l’auto contro eventuali danni.

I distributori di benzina, nelle città più importanti, sono aperti fino a tarda serata. Il problema principale è durante i giorni festivi: quasi sempre chiusi. È opportuno, quindi, premunirsi.

Nota dolente sono i parcheggi, soprattutto in alta stagione. Avrete molta difficoltà a trovare posti liberi per la vostra auto. Inoltre, quasi ovunque, vi imbatterete in guidatori, motociclisti e pedoni…. indisciplinati!

In città, aeroporto e nei principali porti, troverete numerose agenzie di noleggio. Il nostro consiglio è di prenotare la vostra vettura con anticipo, ottenendo il prezzo migliore. Ulteriori dettagli e prenotazioni, da questo link.

TAXI

I tassisti sono obbligati ad utilizzare il tassametro. In genere, muoversi per Creta in taxi è abbastanza economico. Soprattutto nelle brevi distanze. Per tragitti a medio/lungo raggio, è preferibile concordare preventivamente il prezzo del viaggio. I tassisti, in genere, parlano un inglese comprensibile.

SCOOTER

Considerata l’estensione dell’isola, lo scooter sembrerebbe una ipotesi da scartare. Eppure, non è così. Ad esempio, soggiornando in una delle principali città, potreste muoversi tranquillamente di sera, senza l’assillo del parcheggio. Di giorno, potreste raggiungere le migliori spiagge, coprendo distanze non proibitive. Per i tragitti a lungo raggio, potreste invece utilizzare il bus.

Unica accortezza, per chi volesse muoversi per Creta in scooter, è avere sempre il serbatoio pieno.