EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Info pratiche e regole per viaggiare con bambini con Meridiana Air Italy

VIAGGIARE CON BAMBINI CON MERIDIANA

Bambini con Meridiana

Avete programmato un viaggio in aereo insieme ai vostri bambini con Meridiana? In questa sezione, troverete tante informazioni pratiche e le risposte alle domande più comuni.
Si ricorda che le regole possono variare a seconda della compagnia aerea utilizzata. Quelle indicate di seguito, solo valide esclusivamente sui voli Meridiana. Il vettore definisce NEONATI tutti i bimbi con un’età compresa tra 0 e 2 anni non compiuti. Da 2 a 11 anni non compiuti , sono considerati BAMBINI.
In base a tale classificazione, al momento della prenotazione si pagherà la relativa tariffa. I bambini da 11 anni compiuti, pagano la tariffa per adulti.

È importante ricordare che le prenotazioni DOVRANNO sempre essere effettuate, in base all’età che il neonato/bambino avrà al momento del viaggio!

MINORI NON ACCOMPAGNATI

Nel caso di minori non accompagnati, Meridiana accetta sui propri voli solo bambini da 5 a 14 anni compiuti. I bambini devono essere provvisti di validi documenti di riconoscimento, oltre alla dichiarazione di accompagnamento. Ulteriori info da questo link.
Meridiana, inoltre, offre uno speciale servizio per minore non accompagnato volontario, per ragazzi dai 14 ai 17 anni. Ulteriori info sul sito ufficiale.

BIGLIETTI E CHECK-IN

I neonati fino a 2 anni non compiuti, viaggiano sempre in braccio ad un genitore o al proprio accompagnatore. È possibile, tuttavia, far occupare al neonato un posto. In questo caso, bisognerà effettuare la prenotazione attraverso l’ufficio assistenze speciale di Meridiana; in questo caso, bisognerà portare un apposito seggiolino, omologato per peso ed età.

In presenza di un solo adulto, potrà viaggiare esclusivamente un solo neonato.

Dai 2 anni compiuti, i bambini dovranno acquistare un biglietto ed occupare un proprio posto a sedere.

Chi viaggia con Bambini con Meridiana, potrà sempre effettuare il check-in online. Le regole sono quelle dettate dalla compagnia.

REGOLE PER L’IMBARCO

Per motivi di sicurezza, dovrete passare da soli, attraverso il metal detector. Se il bimbo non può camminare e viaggiate da soli, il personale dell’aeroporto lo terrà in braccio per consentire di passare prima da solo, e dopo con il vostro bambino. Bagagli a mano e accessori come i passeggini, dovranno tutti passare sotto allo scanner.

Meridiana presta particolare attenzione alle famiglie e ai bambini. Potreste avere la possibilità di portare a bordo il vostro passeggino, purché non ingombrante, e perfettamente richiudibile. In caso contrario, il personale di bordo provvederà ad imbarcarlo in stiva, senza alcun costo. Tenete presente che il passeggino sarà considerato bagaglio a mano.

BAGAGLI

Tutti i viaggiatori che acquistano un volo con Meridiana, hanno sempre diritto a trasportare un bagaglio a mano standard, compreso nel prezzo. Tale bagaglio deve avere una dimensione di 55 x 45 x 20 cm ed un peso massimo di 8 kg (10kg per i voli da/per il Brasile).
Anche il neonato che viaggia senza posto a sedere, ha diritto a portare un bagaglio a mano a bordo, la cui franchigia è di 10kg.

ATTREZZATURE

Tutti i neonati ed i bambini, possono trasportare GRATUITAMENTE, un passeggino, opportunamente registrato
Gli aeroporti consentono l’accesso dei passeggini nelle zone d’imbarco. In questo modo, sarà più comodo portare il bambino, o neonato, con voi. Una volta raggiunta la porta dell’aereo, il personale lo contrassegnerà e imbarcherà GRATUITAMENTE in stiva o, come indicato, a bordo.

Neonati che abbiano acquistato un posto a sedere, potranno trasportare, in aggiunta, un seggiolino auto omologato.

ARTICOLI TRASPORTABILI E SICUREZZA

È consentito portare, nel bagaglio a mano, i seguenti alimenti e latte per bambini:
* Latte di soia; latte in polvere; latte materno o latte di mucca specifico per bambini; alimenti per bambini. Omogeneizzati e i purea, portati in contenitori non necessariamente sigillati e con un volume anche maggiore di 100 ml. È possibile che ai controlli, per motivi di sicurezza, venga richiesto all’adulto che lo trasporta, di assaggiarlo.
* Acqua sterilizzata, per un massimo di un litro, all’interno di un biberon. Anche in questo caso, potrebbe essere richiesto all’adulto, ai controlli, di assaggiarla.
* Farmaci quotidiani (paracetamolo, creme contro l’arrossamento da pannolino), liquidi, creme e pomate in contenitori al massimo di 100 ml, chiusi in una busta trasparente.