Lingua

Come arrivare a Barcellona da Europa in aereo, nave e auto. Distanze

Tutto sulla città

La Spagna

Prenotazioni

BARCELLONA

Barcellona

“Barcellona ti entra nel sangue e ti ruba l’anima” [Carlos Ruiz Zafón]

Una città magica, in grado di emozionare al primo sguardo. La città catalana è uno di quei luoghi che si fanno amare, sin da subito.

Sarà per la sua splendida architettura; il buon cibo; il calore della gente; i suoi meravigliosi parchi; gli splendidi monumenti; il mare ed il suo clima mai freddo. I motivi per cui valga la pena visitare la città, sono davvero molteplici.

Una città mai banale, all’avanguardia, che sa esprimere il proprio fascino in qualunque periodo dell’anno. Barceloneta, il suo splendido lungomare, è un invito continuo a fare “fiesta” tra bar-tapas e locali aperti fino a tarda notte. El Gòtic, vera e propria patria di tutti gli artisti. Arte che si respira in ogni angolo della città, in cui potrete passeggiare nel segno di Pablo Picasso ed Anton Gaudì. Barcelona della Sagrada Familia. Barcelona del Montjuic.

Barcellona… ti entra nel sangue e ti ruba l’anima.

COME ARRIVARE

AEREO

L’aereo è il mezzo più comodo, rapido e veloce per raggiungere la città Catalana. El Prat, è lo scalo più vicino; Girona-Costa Brava, è una valida alternativa, perché non molto distante dalla città.

Barcellona El Prat è un aeroporto internazionale, situato nel comune di El Prat de Llobregat, a 12 km circa a Sud-ovest di Barcellona. È il secondo aeroporto, per traffico passeggeri, di tutta la Spagna, nonché, tra i primi dieci di tutta Europa.

L’aeroporto è hub della compagnia aerea Vueling. Dispone di due Terminal, di cui il T1 è tra i più grandi di tutto il mondo! È ottimamente collegato con le principali destinazioni iberiche ed europee; sono assicurati, inoltre, diversi voli diretti per Asia, Stati Uniti e Sud America. Attraverso questo link, tutte le info sulle compagnie e i voli diretti per l’aeroporto.

COLLEGAMENTI AEROPORTO-CENTRO

Dall’aeroporto, esistono diverse soluzioni che consentono di raggiungere, più o meno rapidamente, il centro della città.

Da Febbraio 2016 è attiva la linea 9 della metropolitana che collega l’aeroporto con Zona Universitària (capolinea). A nostro avviso, rappresenta il metodo migliore per raggiungere Barcellona. La Linea 9 della metro passa per entrambi i Terminal aeroportuali. Nel T1, è situata al piano terra all’interno dell’aeroporto; nel T2, si trova esternamente, appena fuori al Terminal, in prossimità della Stazione ferroviaria. La linea 9 effettua le seguenti fermate: Zona Universitària, Collblanc, Torrassa, Can Tries/Gornal, Europa/Fira, Fira, Parc Logístic, Mercabarna, Les Moreres, El Prat Estació, Cèntric, Parc Nou, Mas Blau, Aeroport T2 and Aeroport T1. A Torrassa si collega con la Linea 1. Collblanc, linea 2 e Zona Universitària è connessa con la linea 3.

La metro è attiva dalle 05:00 del mattino fino a tarda serata. Bisogna acquistare un BITLLET SENZILL AEROPORT che consente di effettuare un viaggio di sola andata in metropolitana. Il biglietto costa 4,60€; può essere acquistato in aeroporto e nelle stazioni, nelle apposite macchinette o presso gli esercenti convenzionati.

Sono disponibili, inoltre, numerosi autobus che effettuano servizio dalla mattina alla sera, oltre al collegamento espresso AÈROBUS. Consentono di raggiungere il centro a soli 2,20€. Tutte le info sulla nostra pagina dedicata allo scalo.

A nostro avviso, però, la metro resta la soluzione preferibile.

Girona Costa Brava, invece, grazie ai numerosi collegamenti low cost, è un’ottima alternativa. 

La spagnola Sagalés collega l’aeroporto con numerose destinazioni iberiche tra cui Barcellona, Girona, Lloret De Mar, e la Costa Brava. Gli autobus, piuttosto moderni, dispongono di tutti i comfort e linea wifi. Inoltre, possono essere utilizzati da persone a mobilità ridotta. Partono di fronte all’uscita del Terminal aeroportuale.

Il bus 602 collega in circa un’ora Girona Costa Brava con Barcellona. Il bus ferma a: Av. Meridiana – Felip II – Metro Sagrera; Estació del Nord; Rda. de St. Pere 21-23. Il biglietto, di sola andata, costa 16,00€.

Porto Barcellona

NAVE

Barcelona dispone di uno dei porti commerciali e industriali più importanti di tutto il Mediterraneo. Ogni giorno, da qui, ci sono circa 15 traversate. La città è collegata con Civitavecchia, Livorno, Savona e la sarda Porto Torres, in Italia. Dal porto catalano partono, inoltre, i traghetti per Ibiza, Ciutadella & Mahon nell’isola di Minorca, ed i porti di Alcudia e Palama a Maiorca. Collegamenti, inoltre, per Tangeri, Med e Nador in Marocco.

Tutte le compagnie crocieristiche più importanti, inoltre, attraccano a Barcellona. Nessuna crociera nel Mediterraneo può prescindere dalla Città catalana, che rappresenta una tappa obbligata per tutti. Sette dei nove Terminal portuali sono messi a disposizione delle Navi da Crociera.

AUTO

Per raggiungere la città catalana, dalla Capitale spagnola, bisogna percorrere più di 600 chilometri. Distanza raddoppiata qualora si volesse partire dal Portogallo. Lisbona, infatti, dista 1250 chilometri circa.

Le distanze non sono proibitive, invece, dalla Francia del Sud. Montpellier dista 350 chilometri, Marsiglia 500 e Nizza 650 chilometri. Facendo le dovute soste, anche da Genova, in Italia, si può pensare di affrontare un viaggio in the road per Barcellona. La distanza è di circa 800 chilometri.