Lingua

Antiparos

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Festival del Vino di Stoccarda, dal 28 Agosto al 08 Settembre 2019




Relax, sole, mare e tanta storia.

Antiparos è una piccola isola greca che sorge nel cuore dell’arcipelago delle Cicladi, a meno di 1 miglio nautico dalla più nota Paros.
Un tempo, dell’isola maggiore, era considerata un semplice appendice, o un luogo adatto ad una escursione giornaliera.

Oggi, questa piccola isola, è riuscita a ritagliarsi un ruolo da protagonista. Tanto da essere scelta come luogo per una vacanza alternativa al turismo di massa di Paros.

Spiagge meravigliose. Antiche grotte misteriose. Luoghi storici, che raccontano di antiche civiltà. Atmosfere e paesaggi in perfetto stile cicladico, con le tipiche abitazioni bianche e blu e le vie strette e lastricate. I cortili e i giardini fioriti con le meravigliose bouganville. Il tutto, preservando la genuinità e tipicità del passato.

La cucina, è un altro fiore all’occhiello, con prodotti freschi e genuini. Sono tante le attività da fareE, naturalmente, una relativa tranquillità che è impossibile godere nella vicina Paros. Ecco, i tanti motivi, per cui oggi migliaia di turisti scelgono questa piccola isola per trascorrere le proprie vacanze.

COME ARRIVARE

Antiparos

Photo, 2009 Chris Booth

In aereo, o nave, bisogna sempre fare scalo a a Paros e, da quest’ultima, raggiungere la piccola isola vicina, via mare.

AEREO

L’aeroporto internazionale di Paros, è collegato con voli diretti stagionali, con diverse destinazioni greche ed europee.

Dall’aeroporto, è possibile raggiungere il capoluogo in autobus. Il biglietto costa 1,80€ a persona, e si acquista direttamente a bordo. Raggiunta Parikia, si può prendere direttamente una imbarcazione, oppure raggiungere Pounda.

NAVE

Da Aprile a Ottobre, dal porto di Parikia a Paros, sono garantiti numerosi collegamenti giornalieri, tramite “karavakia”. Si tratta di piccole imbarcazioni che trasportano esclusivamente persone. Il servizio fa da spola tra i due porti, tutti i giorni. La traversata dura circa 30’ ed il prezzo è di 5,00€ a persona.

In alternativa, si può raggiungere il piccolo porto di Pounta, o Pounda, e prendere il traghetto per Antiparos. Questa soluzione è adatta a coloro che volessero trasportare al seguito una propria auto o scooter. La traversata dura appena 7 minuti.
I traghetti funzionano tutti i giorni, compresi il weekend ed i festivi, dalle 07:00 alle 23:30 circa.

Tenete presente che ad Antiparos non mancano agenzie per il noleggio di auto e scooter.

Il biglietto si acquista direttamente sulla nave. La tariffa è di 1,30€ a persona, per singola tratta. La tariffa per imbarcare l’auto, o la moto, varia a seconda del mezzo.

Lascia un commento

Tutto sull'isola



Speciale Grecia



Prenotazioni

Mappa dell'isola

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email