Lingua

Madame Tussaud Amsterdam
Cosa fare e vedere durante un weekend ad Amsterdam. Musei e attrazioni

WEEKEND AD AMSTERDAM

Tutto sulla città

Speciale Olanda

Prenotazioni

Bella. Affascinante. Suggestiva. Emozionante. Elegante. Piena di vita. Amsterdam è, davvero, una città unica, tutta da vivere. Anche soltanto per pochi giorni. Un luogo da scoprire lentamente, in ogni angolo. Un Weekend ad Amsterdam, difficilmente, sarà sufficiente per apprezzarne la bellezza. È, pur sempre, un inizio

GIORNO 1 WEEKEND AD AMSTERDAM

Musei, attrazioni, monumenti e tanta vita notturna. Difficilmente avrete modo di rilassarvi durante la vostra vacanza nella Capitale. Soprattutto, avendo poco tempo a disposizione. Una splendida crociera fluviale, è il modo migliore per prendere confidenza con la città, ed apprezzarne la bellezza… da una prospettiva piuttosto romantica. Lungo l’Amstel, potrete imbattervi in numerose compagnie di navigazione, che propongono traversate di una, o più ore. Lovers Canal Cruises è una di queste, con prezzi a partire da 16€. Maggiori info da qui.

Dopo una rilassante visita guidata in barca, è il momento di una visita al Van Gogh Museum o il Rijksmuseums. Consigliamo di visitarli entrambi, in due giorni differenti.

Rijksmuseums Weekend ad Amsterdam

Il Rijksmuseums è uno straordinario complesso dedicato all’arte e alla storia olandese. È facilmente accessibile con i mezzi pubblici. Numerosi autobus, e le linee 2, 5 e 12 dei tram, fermano nelle vicinanze. La stazione della metro di riferimento è Vijzelgracht, a circa 700 metri di distanza.

Al Rijksmuseums, avrete modo di ammirare le opere di Jan Steen, Frans Hals, Jacob van Ruisdael, Johannes Vermeer, Rembrandt e i suoi allievi. Straordinarie collezioni di arte asiatica, strumenti musicali, cimeli e costumi d’epoca, vetro, porcellane, un impressionante arsenale, e tanto altro ancora. Una sequenza di 80 gallerie, per quasi 800 anni di storia dell’arte. Il Rijksmuseums, è un luogo assolutamente imperdibile durante un Weekend ad Amsterdam.

È aperto tutti i giorni i giorni, compresi festivi e domenica, dalle 09:00 alle17:00. Il biglietto a tariffa intera costa 17.50€, mentre gli Under 18 entrano GRATIS. Attraverso questo link potrete acquistare i biglietti con ingresso prioritario, evitando la fila.

Dopo qualche ora trascorsa al museo, è giunto il momento di rilassarvi e riprendere le energie. Ad appena 10 minuti di cammino, il De Blauwe Hollander è un tipico ristorante olandese, con prezzi piuttosto ragionevoli. È caldamente raccomandato. Nelle immediate vicinanze, magari nel tentativo smaltire il pranzo o la cena tipica olandese, ad appena 8/9 minuti di cammino, vi attende lo splendido Vondelpark, il polmone verde di Amsterdam. È il luogo perfetto per ammirare tantissime specie di alberi e piante. Se il tempo fosse clemente, potreste approfittarne per fare un picnic, sdraiati sull’erba.

Dopo aver dato sfogo alle vostre passioni bucoliche è arrivato il tempo di divertirsi: qui, ad Amsterdam, è d’obbligo. Fate tappa nel quartiere più trasgressivo di Amsterdam: il Red-light-district, pieno di bar, coffee shop, ristoranti, teatri, sexy-shop e… naturalmente le famose finestre dove bellissime ragazze posano in attesa dei clienti. In Olanda la prostituzione è legale. Se siete single, con amici o col vostro cane, approfittatene; altrimenti, statene alla larga perché potreste attirare le ire del vostro partner!

Amsterdam è, soprattutto, la patria dei coffee shop in cui è possibile “fumare”, bere, o mangiare qualcosa di caldo. In città potete trovarne più di 200. Eccone alcuni:

1 Abraxas: a pochi passi da Dam Square. Legno, mosaici e quadri fatti a mano caratterizzano gli interni. Bulldog: di fama internazionale, ad Amsterdam possiede anche stanze di albergo. È un icona nel mondo, conosciutissimo, e, per questo motivo, dai prezzi piuttosto alti. Kanoa consiglia il Bulldog in Oudezijds Voorburgwal, nel quartiere a luci rosse. 3 Barney’s: situato ad Haarlemmerstraat, a pochi passi dal centro; qui troverete una qualità e una cortesia difficilmente riscontrabili in altri coffe shop, locale un po’ piccolo e prezzi nella media. 

A chi non volesse perdersi assolutamente nulla, consigliamo di assaggiare le famose crocchette di Febo. Sempre fresche di giornata, le troverete esposte in appositi distributori automatici, pronte ad essere acquistate, e divorate. Personalmente non mi hanno entusiasmato, però sono piuttosto gettonate da queste parti.

GIORNO 2 WEEKEND AD AMSTERDAM

Madame Tussaud Amsterdam

Per iniziare al meglio, fate un salto al Koffie Cultuur Centrum; offre un ottimo espresso ma anche cappuccini e deliziosi dolci o torte, con prezzi nella media. Si trova nella splendida Piazza Dam, vero e proprio cuore pulsante della città, con gli splendidi edifici, palazzi, monumenti e negozi. Domina la piazza, il Koninklijk Paleis, splendido esempio dell’Architettura barocca olandese. Un tempo municipio, oggi è il Palazzo Reale, nonché, il più importante monumento storico. All’interno, potrete ammirare maestose sale e splendidi dipinti.

Il complesso è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00. Chiuso durante le cerimonie ufficiali, visite di Stato e occasioni particolari. Il biglietto per adulto costa 10.00€. Gratis per ragazzi di età inferiore ai 18 anni.

Vorreste mettervi in posa accanto a star e celebrità come Brad Pitt, Robert Pattinson, George Clooney? Magari, un selfie con Lady Gaga, Taylor Swift o Madonna?

A poche centinaia di metri dalla Residenza Reale, vi attende il Madame Tussauds, il celebre museo delle Cere, presente un po’ ovunque. Aperto tutti i giorni, dalle 09:00 alle 21:30, con ultimo ingresso entro le 20:00. Il biglietto per adulto costa 20.00€; ridotto dai 5 ai 15 anni, 16.00€. Gratis per bambini fino a 4 anni. Da questo link, potete acquistare i biglietti con ingresso prioritario senza commissione.

Kanoa consiglia una passeggiata nel quartiere Jordaan, molto carino, laddove, oggi, vivono studenti, artisti, hippie. Troverete bar caratteristici, e potrete ammirare Electric Ladyland, il primo museo di arte fluorescente. Jordaan è nota anche come importante zona commerciale, perfetta per gli amanti dello shopping.

Durante la settimana ci sono molti mercati importanti in questo distretto. Il lunedì, è il sabato, Noordermarktè, a nostro avviso, tappa obbligata. Sempre il sabato, i visitatori e gli abitanti si riuniscono al mercato generale Lindengracht. Nelle vicinanze della piazza, potrete fermarvi in uno dei numerosi caffè, locali e ristoranti presenti. Altro appuntamento da non perdere, in un weekend ad Amsterdam, è la visita alla casa-museo Anna Frank. 

Anne Frank Huis è la casa museo allestita nel luogo in cui rimase nascosta, per due anni, la giovane ebrea tedesca Anna, durante l’occupazione dei nazisti. Nel museo sono contenuti audiovisivi, oggetti originali e foto.

Aperto tutti i giorni, da Novembre a Marzo dalle 09:00 alle 19:00; da Aprile a Ottobre, dalle 09:00 alle 22:00. Il biglietto d’ingresso, a tariffa standard, costa 10.00€. Ridotto dai 10 ai 17 anni, 5.00€. Gratis per bambini fino a 9 anni.

Per quanto turistico, ed affollato, il mercato di Bloemenmarkt è altra tappa da non perdere in un weekend ad Amsterdam. Si tratta di un particolare mercato galleggiante. Qui, è possibile trovare ogni sorta di fiore, o bulbo e, talvolta, anche delle preziosissime rarità. Proprio su uno dei maggiori canali di Amsterdam, il Singel, tra Muntplein e Koningsplein, troverete anche particolari  souvenir a prezzi abbordabili. Questo mercato, meta imperdibile, è visitato da milioni di turisti tutto l’anno. Impulso frenetico e voglia di shopping? Kalvestraat, non molto distante, è la soluzione che fa al caso vostro. Si tratta della via dello shopping per eccellenza, affollata, ad ogni ora, da turisti e residenti. Preparate il portafogli: vi aspettano tantissimi negozi di ogni genere.

Heineken Experience

Non c’e weekend ad Amsterdam che tenga, senza aver fatto tappa all’Heineken Experience: una esperienza, non solo per gli amanti della birra. Si tratta di una ex fabbrica, oggi adattata a museo; è un must per i visitatori che giungono ad Amsterdam. Qui potrete conoscere tutti i passaggi produttivi della birra più famosa al mondo. Sarà un’esperienza sensoriale mai vissuta prima, tra un percorso interattivo e una simulazione 4D del processo produttivo. Avrete modo, inoltre, di creare una birra personalizzata col vostro nome! Impossibile restare immuni al fascino del brand Heineken. D’altronde, parliamo pur sempre de terzo più grande produttore di birra al mondo!

Heineken Experience è aperto tutto l’anno, dal lunedì al venerdì, dalle 10:30 alle 19:30; sabato e domenica, dalle 10:30 alle 21:30. Il biglietto per adulto costa 18.00€; ridotto per ragazzi dai 12 ai 17 anni, 14.50€. Gratis per under 12. Da questo link è possibile acquistare i biglietti saltalafila, senza commissione. È accettato anche il voucher sul vostro smartphone.

L’ultima serata del Weekend ad amsterdam può concludersi a Leidseplein, una piazza particolarmente movimentata, e piena di vita.

Leidseplein è il luogo perfetto per divertirsi fino a notte fonda, sia per strada con artisti e spettacoli organizzati nei weekend, che nei pub, bevendo dell’ottima birra olandese.

GIORNO 3 WEEKEND AD AMSTERDAM

Avete lasciato lo splendido Museo Van Gogh in sospeso? Senza indugio raggiungete Museumplein, la bellissima piazza con palazzi, sculture e splendidi musei. Uno scatto davanti alla scritta gigante “I AMSTERDAM” è d’obbligo.

Van Gogh Museum Amsterdam

Al museo Van Gogh, potrete ammirare la più grande collezione al mondo, dei capolavori di Van Gogh. L’esposizione permanente è organizzata cronologicamente, in modo da poter seguire la biografia dell’artista e lo sviluppo tecnico della sua arte. Nel bellissimo edificio che lo ospita, potrete vedere da vicino alcuni dei capolavori più significativi dell’artista.

Il museo è aperto tutti i giorni, compresi i festivi, da novembre a Marzo dalle 09:00 alle 17:00. Da Aprile ad agosto, dalle 09:00 alle 19:00, con chiusura posticipata alle 21:00 ogni venerdì e sabato. Da settembre a Novembre, dalle 09:00 alle 18:00. Tutto l’anno, il venerdì, il museo chiude sempre alle 21:00. Potete acquistare il biglietto con ingresso prioritario per adulti da 18 anni, al costo di 18.00€, attraverso questo link. All’ingresso, sarà sufficiente mostrare la vostra ricevuta dal telefonino. Gratis per ragazzi fino a 18 anni non compiuti.

Gli amanti di arte moderna e contemporanea, potranno ammirare le opere di Cezanne, Chagall, Matisse e Picasso allo Stedelijk, poco distante e da qui. Nel museo sono esposte opere di grandi maestri ed artisti. Arte visiva. Design. Splendide mostre temporanee. Lo Stedelijk è il più grande museo di arte moderna e contemporanea e design in tutti i Paesi Bassi. Per questo motivo, non dovreste mancare di far tappa durante il vostro weekend ad Amsterdam. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 10:00; il venerdì, dalle 10:00 alle 22:00. Il biglietto con ingresso prioritario, senza fare la fila, costa 17.50€ e può essere acquistato attraverso questo link, senza commissioni. I minori di 18 anni entrano GRATIS.

Considerata la distanza tutt’altro che eccessiva, prima che il vostro Weekend ad Amsterdam volga al termine, consigliamo di visitare Albert Cuyp Markt. Si tratta di uno dei mercati all’aperto più grandi d’Europa e propone una incredibile varietà e quantità di articoli, tra le numerose bancarelle presenti. Non andate di domenica, perché è l’unico giorno di chiusura. È aperto, infatti, dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 17:00.

Durante una vacanza di più giorni o, semplicemente, per chi fosse alla ricerca di una alternativa, non mancano le possibilità. Volendam, Marken e i mulini a vento, ad esempio, in un fantastico tour dalla Capitale. Oppure, una gita fuori porta a L’Aia o Rotterdam; destinazioni a meno di 70 chilometri di distanza.

Condividi l'articolo