Lingua

Hotel lusso dove dormire Amsterdam
Info e guida pratica alla scelta dove dormire Amsterdam. I nostri consigli

DOVE DORMIRE AMSTERDAM

Tutto sulla città

Speciale Olanda

Prenotazioni

Città internazionale, tra le più apprezzate al mondo e, come tale, con una straordinaria offerta ricettiva. Questo non si traduce, certamente, in prezzi bassi. Tutt’altro.

Amsterdam è una citta che non dorme mai, con una straordinaria movida e tantissimi eventi e festival di richiamo internazionale… tutto l’anno. Trovare camere disponibili, in occasioni ed eventi particolari, potrebbe essere piuttosto difficile. Oltretutto, dormire ad Amsterdam non è per nulla economico.Il prezzo medio per sistemazione è piuttosto alto.

L’offerta ricettiva è davvero ampia e variegata. Hotel budget, hotel di lusso, appartamenti, ostelli; qualora vogliate essere originali, potreste optare per alloggiare in una delle tante case galleggianti, per vivere un soggiorno elettrizzante. Ecco, di seguito, alcune interessanti sistemazioni, da noi selezionate, dove dormire Amsterdam.

OSTELLI – HOTEL BUDGET

Il Flying Pig Uptown si trova a due passi dal Rijksmuseum e da Vondelpark, proprio sulla Vossiusstraat, a soli 8 minuti dalla famosa Leidseplein. Un ostello ottimale per chi desiderasse una base d’appoggio in città. Info e prenotazioni da questo link.

Kanoa consiglia anche il The Flying Pig Downtown di Amsterdam. La struttura è situata tra i negozi di via Nieuwendijk, nel centro di Amsterdam, a 3 minuti a piedi dalla Stazione Centrale.

Quest’ostello dista a piedi 5 minuti da Piazza Dam e 14 minuti dalla Casa di Anna Frank. Inoltre, alcuni tram che partono dalla Stazione Centrale portano a Rembrandtplein, Leidseplein, Museumplein e all’Aeroporto di Schiphol; sarete al centro della città.

Kanoa ricorda che gli ostelli The Flying Pig offrono dormitori misti da 32 a 10 ospiti. Chiaramente, in base alla tipologia, il prezzo cambia. Tutti, sono dotati di cassetta di sicurezza personale; i bagni in comune sono ben tenuti e molto puliti. Avrete a disposizione, nella struttura, prese, tv, wifi e una colazione abbondante la mattina.  

The Flying Pig offre anche stanze doppie con bagno privato. In questo caso, il prezzo si adegua a quelli di altri hotel con gli stessi servizi.

Teleport Hotel Amsterdam, è una soluzione economica ma soddisfacente, tra gli hotel budget, a nostro parere è il migliore. Posizionato a 400 metri dalla stazione ferroviaria di Amsterdam Sloterdijk, il Teleport Hotel offre monolocali moderni, parcheggio privato, noleggio di biciclette e WiFi gratuito. Info e prenotazioni da questo link.

CATEGORIA MEDIO /ALTA

Dove dormire ad Amsterdam

Scogliere un hotel di livello medio-alto dove dormire Amsterdam, piuttosto che un ostello, potrebbe essere un’ottima soluzione. Soprattutto, tenendo conto del fatto che i prezzi degli ostelli, qui, sono più elevati rispetto a quelli delle altre Capitali europee.

Eccovi alcune strutture di livello medio/alto dove dormire Amsterdam, appositamente selezionate per voi.

WestCord Art Hotel Amsterdam è una soluzione, a nostro parere, davvero ottima; è situato a pochi minuti dal centro, ed ha la fermata dell’autobus (48) proprio davanti all’ingresso. La categoria è 4 stelle, ma i prezzi non sono per nulla proibitivi; inoltre, avrete a disposizione una piscina all’aperto, la connessione WiFi in tutte le aree, e un parcheggio in loco.

L’albergo sorge nei pressi del Business Park Westpoort, a 1,5 km dal Westerpark, sede di ristoranti e attività culturali; si trova a 2 km dal centro della città, e dista appena 20 minuti d’auto dall’aeroporto di Schiphol. Il Westcord Art Hotel Amsterdam vanta, all’interno, un’esclusiva collezione d’arte del famoso pittore olandese Herman Brood. Ciò, a nostro parere, rende questa opzione davvero affascinante. Prenota la tua camera, al miglior prezzo, da qui.

INK Hotel Amsterdam MGallery by Sofitel è un hotel lifestyle a 4 stelle, situato in un edificio storico nella ex-sede del giornale De Tijd, a soli 5 minuti a piedi da Piazza Dam e dalla stazione ferroviaria centrale di Amsterdam.

È stato recentemente strutturato e insignito con il premio di “European Hotel Design” nelle categorie hall, salone e aree comuni.

Le camere spaziose e sapientemente arredate offrono set di cortesia Molton Brown, oltre ad accappatoio e ciabatte personalizzate. Che siate per lavoro o per svago, sorseggiate un drink nella hall, arredata in stile vintage, dove un tempo sorgeva l’antica stamperia del Tijd; in inverno, un caminetto accesso vi scalderà, tenendovi compagnia. Questa soluzione, a nostro parere, è consigliata se volete essere al centro della città, senza rinunciare a comfort e stile. Pur essendo un hotel 4 stelle, i prezzi sono assolutamente accettabili per la qualità offerta.

La fermata del tram di Nieuwezijds Kolk dista circa 100 metri dall’hotel. Inoltre, sarete a circa 10 minuti a piedi dalla Casa di Anne Frank; per gli amanti dello shopping, nelle immediate vicinanze, avete a due passi il centro commerciale Magna Plaza. Info e prenotazioni da qui.

Ottima qualità e comfort, caratterizzano anche il Mercure Amsterdam Sloterdijk Station, appena fuori dal centro di Amsterdam. Quest’hotel 4 stelle, ha un design molto raffinato e di recente costruzione.

A nostro avviso, davvero un’ottima scelta dove dormire Amsterdam. Consigliato per qualità e per il costo medio, nettamente inferiore rispetto ad altri hotel di pari categoria.

Amsterdam Sloterdijk Station è uno snodo collegato tramite treno, tram e metropolitana alla stazione centrale di Amsterdam, al centro della città e all’aeroporto;  sebbene quest’hotel sembri leggermente distante dal Centrum di Amsterdam, con i mezzi sarete a Piazza Dam in breve tempo.

La catena alberghiera Mercure, inoltre, è tra le migliori al mondo. Quindi, se cercate un giusto compromesso, potete tranquillamente optare per il Mercure Sloterdijk Station Amsterdam; siamo certi che sarete soddisfatti.

Qualora vogliate organizzare qualcosa di esclusivo o romantico, il Mercure Sloterdijk mette a disposizione uno SkyBar con vista panoramica su Amsterdam, dove potrete gustare piatti succulenti o sorseggiare un Drink. Da questo link, è possibile prenotare la camera al miglior prezzo.

LUSSO

Hotel lusso dove dormire Amsterdam

Pulitzer Amsterdam, è un hotel di lusso molto diverso dai 5 stelle classici. La posizione è davvero Top, in quanto sorge tra i canali del centro storico; tuttavia, ciò che contraddistingue questo hotel, è l’arredo, davvero unico nel suo genere. Le 225 esclusive camere e straordinarie suite sono caratterizzate da una combinazione di design olandese tradizionale e contemporaneo.

L’hotel è situato all’interno di 25 case comunicanti del 17° e 18° secolo. A nostro parere, il Pulitzer rappresenta una scelta di gusto. Le sistemazioni includono un set di cortesia “Le Labo”, wifi, un telefono vintage e un set per la riparazione di biciclette.

Gli arredi delle stanze (executive e queen) sono eccellenti, con enormi vetrate che affacciano sui Pittoreschi canali della città.

Il nostro staff ha pensato di inserire quest’hotel tra i consigli su Dove Dormire Amsterdam, perché  rappresenta una scelta di classe fuori dagli schemi dei 5 stelle che vi sono in città. Il tutto, con un pizzico di romanticismo assicurato dalla vista sui canali e da un arredamento a metà tra il classico e il moderno. I prezzi sono leggermenti sopra la media, ma, siamo certi che apprezzerete questo soluzione.

Il Pulitzer Amsterdam si trova ad appena 15 minuti a piedi da famose attrazioni come la Casa di Anna Frank, Piazza Dam e il quartiere Jordaan; la fermata Westermarkt, dista appena 200 metri e vi permetterà di raggiungere il resto della città. Info e prenotazioni attraverso questo link.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email