EnglishItalian

ACCEDI | ISCRIVITI | SHOP

Ajaccio e la Corsica

La Francia

VISITARE AJACCIO IN UN WEEKEND

Il Capoluogo della Corsica, è noto soprattutto per aver dato i natali a Napoleone Bonaparte; cosa di cui ne va estremamente fiera, tanto da aver dedicato strade, piazze e musei al valoroso condottiero. La città vanta la presenza di numerosi luoghi degni di interesse, da intervallare certamente alle mattinate trascorse tra sole e mare.

Place De Gaulle, è un’ampia piazza centrale da cui si diramano i grandi viali cittadini di Cours Grandval e Cours Napoleon, con vista sul mare e sulla Cattedrale. Al centro, il monumento equestre con Bonaparte nelle vesti di imperatore romano. Una splendida passeggiata sul lungomare tra Boulevard Rossini e Boulevard Lantivy; è ciò che ci vuole per partire alla scoperta della città, respirando il profumo del mare.

Ajaccio_cathedrale_facade Photo, 2013 Myrabella

In pieno centro storico, è situata la Cathédrale Notre-Dame-de-l’Assomption, rappresenta il luogo di culto più importante di Ajaccio. Terminata nel 1593 per opera di Giacomo della Porta, è un edifici estremamente interessante, soprattutto per quanto riguarda gli interni, ricchi di cimeli di Bonaparte, tra cui, soprattutto, il fonte battesimale in marmo bianco in cui fu battezzato Napoleone nel luglio del 1771: è situato sulla destra, appena varcata la soglia d’ingresso. Degni di nota l’altare maggiore e alcune cappelle laterali: la seconda è dedicata a Nostra Signora della Misericordia, patrona di Ajaccio, che salvò la città dalla peste; accanto, c’è la Cappella del Rosario in cui i Bonaparte avevano la loro tomba. Aperta dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 18:00 e la domenica dalle 09:00 alle 12:00. Ingresso gratuito.

Proseguendo su Rue Forcioli Conti si raggiunge la Cittadella, attualmente ad uso esclusivamente militare e chiusa al pubblico; in posizione dominante sul mare, fu terminata nel 1559 dai genovesi. Ritornando nel centro storico, attraverso Rue Bonaparte, si raggiunge Maison Bonaparte.

Musée National de la Maison Bonaparte Photo, 2009 momo

La casa di tre piani, affacciata su Place Letizia, era l’abitazione della famiglia Bonaparte in cui vide la luce il più famoso Napoleone. Oggi adibita a museo, custodisce arredi, cimeli e documenti cartacei della famiglia che ne ripercorrono la storia fino al Secondo Impero.

Davvero imperdibile per coloro che avessero deciso di visitare Ajaccio. Al primo piano, si trova la stanza in cui probabilmente nacque Napoleone Bonaparte. Aperta dal martedì alla domenica, da Aprile a Settembre dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 13:15 alle 18:00. L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima della chiusura. Il biglietto intero costa ben 7,00€. Riduzione prevista solo per giovani di paesi extraeuropei!! Per maggiori info, potete consultare il sito ufficiale da questo link.

Visitare Ajaccio

Poco lontano dalla Maison, si raggiunge Place Foch, discreta piazza in cui ripararsi nelle ore di particolare calura sotto l’ombra di grandi platani, magari seduti ai tavolini di uno dei Café, oppure cercando di mangiare qualcosa a buon prezzo (non mancano in zona i locali). Al centro, la statua di Bonaparte primo console che sormonta quattro leoni. In piazza è allestito anche un piccolo mercato che propone prodotti tipici: salumi, formaggi e tanto altro; troverete venditori ben disposti, gentili che, spesso, vi inviteranno all’assaggio!

Da qui, si vede la facciata dell’Hôtel de Ville, ad angolo con Quai Napoleon, in cui è ospitato il Salons Napoléoniens, luogo della memoria della famiglia imperiale, con numerosi documenti, oggetti ed una ricca collezione di ritratti e busti. Il pezzo forte è la Salle des médailles, che contiene argenti, bronzi ed una interessante collezione di medaglie raffiguranti tutta la storia napoleonica. Aperto dal 15 Giugno al 15 Settembre, dal martedì alla domenica, dalle 09:00 alle 11:45 e dalle 14:00 alle 17:45; chiuso lunedì. Dal 16 Settembre al 14 giugno, aperto dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 11:45 e dalle 14:00 alle 17:45; chiuso sabato, domenica e festivi. Il biglietto, da 16 anni in sù, costa 2,30€. Gratuito fino a 15 anni.

Ajaccio_musee_Fesch

Photo, 2011 Velvet

Rue Fesch, che conduce fino al famoso ed importante Palais, è la via dello shopping della città, con negozi e boutique. Proprio qui, si trova l’ottocentesco Palais Fesch, il vero e proprio pezzo forte nel visitare Ajaccio. Nel palazzo è allestito il Musée des Beaux Arts. Qui, sono conservate oltre 17000 opere d’arte collezionate dal Cardinale Fesch nella sua vita; sculture, mobili, dipinti ed altro ancora. Davvero pregevole la raccolta di dipinti italiani, che, in tutta la Francia è seconda solo a quella del Louvre! Al complesso sono annesse la Bibliothéque Municipale, fondata per volere di Luciano Bonaparte e la Chapelle Imperiale, nella cui cripta sotto la cupola, si trovano i sepolcri della famiglia di Napoleone e del Cardinale Fesch.

Orari di Apertura, da Maggio a Settembre: lunedì, mercoledì e sabato dalle 10:30 alle 18:00; giovedi, venerdì e domenica dalle 12:00 alle 18:00 (a luglio e Agosto, il venerdì la chiusura è posticipata alle 20:30). Chiuso il martedì. Orari da Ottobre ad Aprile: lunedì, mercoledì e sabato dalle 10:30 alle 17:00; giovedi, venerdì e domenica dalle 12:00 alle 17:00. Chiuso il martedì. Il biglietto intero costa 8,00€ e ridotto 5,00€. Maggiori info, direttamente da questo link ufficiale.